MAKE UP TUTORIAL OCCHI VERDI | VICE 4 URBAN DECAY

MAKE UP TUTORIAL OCCHI VERDI | VICE 4 URBAN DECAY

Ciao Golders!
Questa settimana vi propongo un make up per occhi verdi realizzato con la palette Urban Decay Vice 4. La utilizzo spesso perché è così ricca di colori e sfumature che è sempre fonte di ispirazione per nuovi tutorial.

Spero vi piaccia!

make-up-tutorial-vice-4-1

1# Dopo aver applicato il primer e definito le sopracciglia, ho passato un colore neutro opaco su tutto l’occhio per uniformare il primer. Passo alla palette Vice4 e come primo step applico Bitter dalla piega dell’occhio verso l’esterno.

 

make-up-tutorial-vice-4-2

2# Prendo Pandemonium e lo applico sulla palpebra mobile picchiettando il prodotto in modo da fissarlo bene bene.

 

make-up-tutorial-vice-4-3

3# Applico Harlot nella parte esterna dell’occhio e all’interno della piega e sfumo bene il colore assieme a Bitter (utilizzando i due pennelli per amalgamare al meglio i colori).

 

make-up-tutorial-vice-4-4

4# Per intensificare il look prendo una punta di Delete e lo passo nella parte esterna della sfumatura, per dare una leggerissima profondità. Con un ombretto nero, creo una leggera riga sul bordo cigliare superiore.

 

make-up-tutorial-vice-4-5

5# Applico una matita marrone sul bordo cigliare inferiore e la ripasso con Delete. Un tocco di luce nell’angolo interno dell’occhio, mascara e il look occhi è concluso!

make-up-tutorial-vice-4-ris-1 make-up-tutorial-vice-4-ris-2

 

Make Up Tutorial Vice 4 Make Up Tutorial Vice 4 Make Up Tutorial Vice 4

BEAUTY NEWS | STRADIVARIUS BELLEZZA & MAKE UP

BEAUTY NEWS | STRADIVARIUS BELLEZZA & MAKE UP

Udite, udite: Stradivarius segue la tendenza che vede i brand di abbigliamento creare una propria linea di trucco e beauty care e lo fa all’insegna della sostenibilità: fragranze, make up, skincare assolutamente pensati per essere senza parabeni e rigorosamente prodotti in Europa.

Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com

 

A distinguere questa collezione dalle altre, la sua completezza a livello di colori, gamma prodotti e texture: nulla manca all’offerta di Stradivarius (che sto per acquistare in dosi massicce direttamente dal sito). In queste immagini, solo alcune delle numerose referenze e colori che troverete in store o online.

Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com

 

Linee semplici, minimal che seguono i trend di design del momento e che raccontano la semplicità naturale delle sostanze che li compongono senza il bisogno di fronzoli.

Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com
Credits: Stradivarius.com

 

Gli smalti sono la cosa che ingolosisce di più. E voi? li avete già provati?

PRODOTTI DI MAKE UP ROSA PENSATI PER LE PINK ADDICTED

PRODOTTI DI MAKE UP ROSA PENSATI PER LE PINK ADDICTED

“Che sia Rosa” gridava la fata Flora.
“Che sia Blu!” replicava Serenella.

Non so voi da che parte siate state nel guardare il divertente battibecco tra le fate buone de La Bella Addormentata nel decidere di quale colore avrebbe dovuto essere l’abito per la sua prima serata di gala… io ero assolutamente del partito del rosa, e la cosa avrebbe già dovuto farmi rassegnare all’amore viscerale per questo colore.

Ecco perché quindi oggi vi propongo qualche prodotto di make up rigorosamente di questo colore se anche voi – come me – siete delle vere e proprie amanti di questa tonalità anche quando si tratta di trucco.

 

# KIKO Metallic Shine Eyeshadow 02 Absolutely Rose
Ombretto in polvere cremosa dall’effetto metallico.

Metallic Shine Eyeshadow 02

 

# SEPHORA Matita contorno occhi 12H Waterproof 34 Strawberry macaroonNacré
Una deliziosa tonalità che richiama i cipriatissimi macaron di Ladurée ideale per illuminare la rima inferiore dell’occhio e l’angolo interno.

sephora-matita-contorno-occhi-12h
Credits: Sephora.com

 

# TOO FACED La Crème Rossetto Naked Dolly
Morbidezza, comfort e tenuta deliziosamente confettata.

too-faced-la-creme-naked-dolly
Credits: Sephora.com

 

# AMBIENT® STROBE LIGHTING POWDER Iridescent Strobe Light
Una polvere illuminante colma di lussuose pagliuzze rose gold.

Credits: Beautyinnyc.com
Credits: Beautyinnyc.com

 

# COLLISTAR Smalto Effetto Velluto Orchidea Affascinante
(Collezione Parlami d’amore)

Uno smalto ad effetto velluto, che quasi sembra di toccare un vero petalo di rosa.

Credits: Collistar.it
Credits: Collistar.it

 

# LANCOME Cushion Blush Subtil 02 Rose Limonade 
Un blush liquido racchiuso in un morbido cuscinetto, delicato quanto il colore che evoca.

Credits: Sephora.com
Credits: Sephora.com

 

 

L’ACETO DI MELE PER CAPELLI LUCIDI E INTENSAMENTE DETERSI

L’ACETO DI MELE PER CAPELLI LUCIDI E INTENSAMENTE DETERSI

L’aceto di mele è quanto di più naturale possiamo usare per i nostri capelli all’insegna del loro benessere, costa poco ed è già presente nella maggior parte delle nostre dispense.

Credits: AlFemminile.com
Credits: AlFemminile.com

 

Continue reading “L’ACETO DI MELE PER CAPELLI LUCIDI E INTENSAMENTE DETERSI”

HITLIST | 5 ROSSETTI PER LA STAGIONE DA NON LASCIARSI SCAPPARE

HITLIST | 5 ROSSETTI PER LA STAGIONE DA NON LASCIARSI SCAPPARE

Nonostante io sia una grande, grandissima fan della regola occhio intenso-labbra nude, nell’ultimo anno ho sviluppato un amore compulsivo verso i rossetti. Non oso più contarli ed ogni nuova sfumatura il mercato mi offra, trovo un motivo per il quale mi serva davvero “anche questo”.

Oggi vi propongo la mia selezione per la stagione sui toni del rosso e del viola.

5-rossetti-rosso-viola-copia

 

# MAC Balls and Babes
mac-balls-and-babes

 

# Rouge Dior Couler Couture 999
dior-rouge-999

 

# Chanel Rouge Allure Velvet 38
chanel-velvet-38

# WYCON Velvet Lips Rosso Ciliegia
wycon-velvet-ciliegia

# Too Faced Melted Matte Lady Balls
too-faced-matt

TUTORIAL SMOKEY EYES BLU E ORO INTENSO

TUTORIAL SMOKEY EYES BLU E ORO INTENSO

Buon Venerdì Golders!
Oggi vi propongo un nuovo look realizzato con la fantastica palette limited edition Urban Decay Alice Through The Looking Glass e sempre con la nostra modella d’eccellenza: Elena. Dopo il  look romantic soft del precedente tutorial, questa settimana giochiamo un po’ d’azzardo con uno smokey scintillante.

Ho realizzato la base utilizzando:
# Make up forever Pro finish 117
# Correttore Deborah Dress me perfect 03 e Yves Saint Laurent Anti cernes 1
# Cipria UD Naked Skin Loose finishing, medium light
# Terra Marc Jacobs 40 mirage filter
# Blush Hourglass Mood Exposure
# Sopracciglia Essence How to make brows wow
# Primer occhi 24hours photofinish Smashbox

 

make-up-tutorial-smokey-blu-oro-1

1# Ho applicato un colore neutro su tutta la palpebra per uniformare il primer e un marrone caldo, leggero, nella piega dell’occhio.

 

make-up-tutorial-smokey-blu-oro-2

2# Ho applicato una matita blu sul bordo cigliare superiore, che ho poi sfumato, come base. Con un pennello ho prelevato il colore Time, un blu petrolio super intenso e glitterato e l’ho applicato su tutta la palpebra mobile, sfumandolo bene verso l’esterno e nella piega dell’occhio. Ho ripreso il pennello del primo colore per sfumare meglio l’esterno, così da amalgamare bene i colori e non creare stacchi netti. Ho ripetuto il passaggio facendo attenzione a non lasciare macchie indesiderate. Il blu è un colore stupendo, ma va trattato con pazienza ( e soprattutto dovete ripulire bene l’occhio in quanto è pressoché impossibile che non cadano granelli di prodotto sul viso: consiglio quindi in questo caso di occuparvi prima dell’occhio e successivamente della base). Per illuminare lo sguardo ho poi applicato un ombretto oro al centro della palpebra mobile (io ho usato 1987 dalla palette UD Gwen Stefani). Ho sfumato i colori giocando con i due pennelli utilizzati per il blu e l’oro.

 

make-up-tutorial-smokey-blu-oro-3

3# Con un pennello sottilissimo ho realizzato una riga con un ombretto nero sul bordo cigliare superiore esterno per dare allo sguardo profondità e intensità.

 

make-up-tutorial-smokey-blu-oro-4

4# Sul bordo cigliare inferiore ho applicato il blu ai lati e l’oro al centro, creando l’effetto riflesso della palpebra. Ho applicato una matita nera nella rima interna dell’occhio e il mascara sopra e sotto e un leggero tocco di illuminante sotto l’arcata sopracciliare.

 

make-up-tutorial-smokey-blu-oro-ris1 make-up-tutorial-smokey-blu-oro-ris2

Come tocco in più ho aggiunto una punta d’oro nell’angolo interno dell’occhio destro per farvi vedere la differenza del make up con o senza questo piccolo passaggio. A voi la scelta!

Ho completato il make up con un rossetto nude.

make-up-tutorial-smokey-blu-oro-ris-3 make-up-tutorial-smokey-blu-oro-ris4

 

A seguire, la lista dei prodotti utilizzati per questo tutorial.

Make Up forever Pro Finish powder 40,00€
Correttore Deborah Dress me Perfect 10,95€
Cipria UD Naked Skin Loose Finishing, medium light 34,50€
Terra Marc Jacobs 40 mirage filter  43,50€
Yves Saint Laurent Anti cernes 1 29,50€
Essence How to make brows wow circa 7,50€  in store
Blush Hourglass Mood Exposure 35,00€, in store Sephora
Mascara Chanel Le volume 32,00€
Matita Wycon Long Lasting 02 5,50€
Palette UD Gwen Stefani 51,00€

MAKE UP | 4 PALETTE DI OMBRETTI NUDE LOW COST

MAKE UP | 4 PALETTE DI OMBRETTI NUDE LOW COST

Le vediamo dovunque, complici il loro abbinarsi perfettamente ai rossetti dark di stagione: le palette nude impazzano e vengono proposte e riproposte in tutte le salse a partire dalla pioniera Naked di Urban Decay che ormai conosce innumerevoli varianti.

Spesso e volentieri, però, le case cosmetiche più pregiate propongono questi tesori a prezzi non propriamente abbordabili, facendo di un prodotto basic nella formulazione qualcosa di non proprio basic da acquistare.

In circolazione ci sono però più di una variante low cost che potranno permettere a tutte di accedere ai colori caldi e neutri tanto ricercati in questa stagione.

#1 L’Oreal La Palette Nude Beige e Rosè €13,90
10 nuance nude e un pennello a due punte per sfumature e tocchi di precisione.

loreal-palette-nude

 

#2 Essence All about… Palette occhi €4,99
4 palette dalle diverse sfumature, tutte rigorosamente nude dai rosa ai bronzi, dai caffè ai marroni intensi.. Ne esiste una quinta, ma contiene troppi grigi per essere considerata una vera nude.all-about-essence

#3 e.l.f. Rose Gold Eyeshadow Palette €9,66
La palette perfetta per chi cerca un look nude, ma dai riflessi rose gold. Colori sofisticati e lussuosi, che non rinunciano alla luminosità.

e-l-f-rose-gold-eyeshadow-palette

#4 Sleek MakeUP Au Naturel i-Divine Palette €12,90
Dal nude allo smokey il passo è breve. 12 sfumature che vanno dal champagne al marrone, dai bruciati al dark.

sleek-makeup-au-naturel-i-divine

 

SKINCARE | 3 SIERI ANTI-MACCHIE PER UN INCARNATO UNIFORME

SKINCARE | 3 SIERI ANTI-MACCHIE PER UN INCARNATO UNIFORME

L’abbronzatura è andata (purtroppo), il che sancisce il momento in cui l’obiettivo primario diventa uniformare l’incarnato un po’ provato dallo stress dell’abbronzatura e segnato dalla mancanza di una protezione costante – perché lo so, sono sicura che qualche volta avete ceduto al non applicarla.

Ecco quindi 3 sieri che vi consiglio fortemente se ciò che state cercando è un incarnato uniforme, luminoso, omogeneo e senza macchia.

#1 Dr. Brandt Skincare Laser FX Bright serum
Illumina, corregge le discromie cutanee e uniforma l’incarnato. Il tutto grazie alla tecnologia SDE, caratterizzata da una capsula intelligente a doppio strato in grado di bloccare la formazione di melanina.

Credits: Sephora.it
Credits: Sephora.it

 

#2 Clinique Even Better Clinical Concentré Siero antimacchie
Mimetizza macchie scure e difetti cutanee e contribuisce a mantenere un colorito uniforme e luminoso grazie all’azione di potenti antiossidanti. Risultati in 4 settimane.

Credits: Sephora.it
Credits: Sephora.it

 

#3 Estée Lauder Enlighten Sérum
Porta all‘interruzione del ciclo formativo delle macchie, prevenendone la comparsa e attenuando quelle esistenti all’insegna di una carnagione come nuova.

Credits: Grazia.it
Credits: Grazia.it

 

5 PRODOTTI BASE DI MAKE UP SU CUI VALE LA PENA INVESTIRE

5 PRODOTTI BASE DI MAKE UP SU CUI VALE LA PENA INVESTIRE

Tante volte ci troviamo di fronte allo scaffale di Sephora pensando: vorrei, ma non posso spendere questa cifra per un correttore/fondotinta/contorno occhi e via dicendo.

Ebbene, la verità sta nel mezzo: ci sono prodotti su cui vale davvero la pena investire per durabilità, qualità di ingredienti, facilità di utilizzo… ed altri che invece sono perfettamente rimpiazzabili con alternative low cost.

Oggi vi propongo la mia mini-lista di piccoli lussi beauty ai quali non riesco davvero a rinunciare e che fanno parte dei prodotti ‘base’ per un trucco acqua e sapone ma che, quando c’è, si vede.

#1 Mascara Le Volume, Chanel € 32,00
Ciglia più lunghe, più spesse, più folte in poche passate.
Zero grumi, scovolino a prova di principiante.

le-volume-chanel

 

#2 They’re real! push-up liner  € 27,50
Stesura più facile che mai grazie alla punta a penna angolare, dura tutto il giorno senza mai sbavare neppure nei giorni di nebbia più fitta.

theyre-real-benefit

 

#3 Rouge Dior – Couleur Couture 999 €32,50
Il rosso più classico esistente di Dior, quello che ha fatto storia. 8 ore di tenuta perfetta (il mio è in versione matte), ed è uscito indenne ad una cena a base di pesce e vino. Molto vino.

rouge-dior-couleur-couture-999

 

#4 Make Up For Ever Poudre HD Microfinition €38,50
Fissa il fondotinta, leviga, opacizza, uniformare neanche Photoshop potrebbe fare di meglio e salva da antiestetiche cadute di stile quando il trucco dovesse trasudare a metà giornata. Se potesse, farebbe anche il caffè.

poudre-hd-microfinition-poudre-visage

 

#5 Nars Blush Torrid €31,50
Un colore che sta bene a tutte, trasversale e a lunga durata. Mi piace perché si fonde con il fondotinta alla perfezione senza creare effetto stacco e non lucida la pelle nel corso delle ore.

blush-nars-torrid

 

TUTORIAL REGINA BIANCA | ALICE THROUGH THE LOOKING GLASS | URBAN DECAY

TUTORIAL REGINA BIANCA | ALICE THROUGH THE LOOKING GLASS | URBAN DECAY

Buongiorno Golders! Questa settimana vi propongo un look realizzato con la fantastica palette limited edition Urban Decay Alice Through The Looking Glass. Non ci sono parole per definire la bellezza e la qualità di questo gioiellino. Colori magici e intensi che permettono di giocare con mille e più sfumature e creare infiniti look!
Oggi per voi un look romantic soft, ma state certe che tornerò con altre proposte. Essendo Elena la detentrice di questo tesoro… non poteva che essere lei la protagonista del tutorial, alla fine del quale troverete la lista dei prodotti utilizzati e relativi link per facilitarvi lo shopping. 🙂

regina-bianca

Ho realizzato la base utilizzando:
# Make up forever Pro finish 117
# Correttore Deborah Dress me perfect 03 e Yves Saint Laurent Anti cernes 1
# Cipria UD Naked Skin Loose finishing, medium light
# Terra Marc Jacobs 40 mirage filter
# Blush Hourglass Mood Exposure
# Sopracciglia Essence How to make brows wow
# Primer occhi 24hours photofinish Smashbox

 

tutorial-alice-urban-decay-1

1#  Ho applicato un colore neutro su tutta la palpebra per uniformare il primer. Con un pennello ho prelevato il color Lily e l’ho applicato su tutta la palpebra mobile, sfumando bene nell’angolo interno e nella piega dell’occhio. Questo colore è davvero magico: sembra un bianco/beige ma in realtà, una volta applicato, prendono vita delle meravigliose nuance rosa.

 

tutorial-alice-urban-decay-2

2# Con un pennello da sfumatura ho applicato Kingdom nella piega dell’occhio verso l’esterno.

 

tutorial-alice-urban-decay-3 tutorial-alice-urban-decay-3-2

3# Ho sfumato una matita nera nel bordo cigliare superiore e inferiore e l’ho applicata anche nella rima interna.

 

tutorial-alice-urban-decay-final1 tutorial-alice-urban-decay-final2

 

Ho completato il make up con mascara sopra e sotto e acceso il look con un rossetto matte neo nato di casa Too Faced: Melted Matte Lady Balls. Quanto ci piace Elena in questa versione Regina Bianca di Alice?

tutorial-alice-urban-decay-viso-1

tutorial-alice-urban-decay-viso-2

tutorial-alice-urban-decay-viso-3

I prodotti usati per questo Tutorial:
Make Up forever Pro Finish powder 40,00€
Correttore Deborah Dress me Perfect 10,95€
Cipria UD Naked Skin Loose Finishing, medium light 34,50€
Terra Marc Jacobs 40 mirage filter  43,50€
Yves Saint Laurent Anti cernes 1 29,50€
Essence How to make brows wow circa 7,50€
Blush Hourglass Mood Exposure 35,00€, in store Sephora
Mascara Chanel Le volume 32,00€
Palette UD Alice Through the looking glass $60, non disponibile in Italia