Come preparare la pelle all’abbronzatura | Operazione Tintarella

Nonostante il meteo degli ultimi giorni stia cercando di farci credere il contrario, la stagione dell’abbronzatura si avvicina: il sole inizia a picchiare di più e la tentazione di dedicare la pausa pranzo alla causa ‘colorito sano’ su una panchina del parco è fortissima. Questo primo sole, però, può rivelarsi ostico e pericoloso per la salute della nostra pelle e diventa fondamentale adottare qualche accortezza per uscirne indenne, abbronzata e felice.

beach-455752_1920-2

 

# Scrub preparatorio
Il primo passo per un’abbronzatura perfetta è l’esfoliazione preventiva. Eliminando le cellule morte la pelle sarà esente dalla desquamazione a breve termine, morbida e liscia, pronta ad assumere un colorito uniforme e più duraturo. Non effettuare lo scrub prima e durante l’estate, infatti, causerà desquamazione continua e un’abbronzatura “a macchie”, perché le cellule abbronzate (le più ‘morte’) tenderanno a staccarsi a macchia di leopardo, senza una logica.

Avene Gommage delicato purificante
Bionike Defence Scrub Micro-esfoliante
BIOFFICINA TOSCANA Scrub Viso ai Frutti Rossi

 

Idratare, idratare, idratare
Il peggior nemico dell’abbronzatura è la secchezza, che porta la pelle ad una desquamazione precoce con tutti gli annessi e connessi (macchie, pellicine alzate). Risulta quindi fondamentale idratare intensamente la pelle, non dimenticandosi mai di fare almeno una maschera alla settimana.

La Roche-Posay Hydraphase Intense Masque  
Caudale Maschera-Crema Idratante
Clarins Maschera-crema “Anti-Soif” Multi-Hydratant

 

 

# Gli integratori per la melanina
Gli integratori amplificano le autodifese della pelle e la proteggono dai danni ossidativi causati dal sole stimolando al contempo la produzione di melanina, strettamente legata alla tonalità e all’intensità della tintarella.

Rilastil Sun System Integratore Alimentare
Lierac Sunissime Capsule
Innéov Solaire – programma due mesi
Lichtena Carotenplus

 

# Mangiare le cose giuste
Se gli integratori non vi convincono fino in fondo, ci sono alimenti particolarmente amici della tintarella, ricchi di vitamine e carotene: carote, pomodori, albicocche, melone e verdure a foglia verde stimolano la sintesi della melanina.
Il consiglio in più: realizzate dei centrifugati con questi alimenti! Prendersi cura della vostra pelle sarà ancora più fresco, goloso e sfizioso.

Carrot juice

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...