All posts filed under: Prodotti

Il mare ti fa detox | Organique Sea Essence

Una delle scoperte più belle in ambito di Cosmesi Professionale naturale è stata Organique: un brand che fa del Ritorno alla Natura un vero e proprio obiettivo e che cura ogni singolo prodotto al fine di renderlo naturale e rispettoso dell’ambiente dall’inizio alla fine. Dalla composizione al packaging. Sea Essence, linea Detox per pelli stressate Succede che la pelle sia la nostra principale difesa da tutto ciò che ci circonda. Ci protegge ed è al contempo vittima di umidità, vento, smog, stress, alimentazione e prodotti sbagliati, spesso troppo aggressivi (o troppo poco salutari). La natura arriva in nostro aiuto e si rivela essere una vera e propria fonte di strumenti efficaci contro il decadimento della pelle, dandole nuova linfa vitale ed energia. Sea Essence comprende due prodotti body  – un peeling salino e una crema corpo – capaci di ribaltare completamente la situazione attingendo la sua forza direttamente dal mare. Un’altissima concentrazione di estratti marini Alghe Wakame, Alghe rosse calcaree, l’Alga Fucus e il Finocchio Marino sono i principali ingredienti a comporre questa formula che …

Double B Tailored Beauty | Cosmesi 100% bio

Molte di voi avranno notato come, nonostante io sia una vera onnivora in ambito di beauty & make up, ultimamente la mia curiosità abbia un occhio di riguardo verso la cosmetica bio e naturale. Rispetto al passato, dove spesso queste formulazioni risultavano leggermente manchevoli in termini di efficacia, la “scienza naturale” ha fatto passi da gigante e sempre più prodotti riescono a stupirmi, facendomi letteralmente innamorare. Cosa che è accaduta recentemente con Double B e i suoi prodotti che stanno rivoluzionando visibilmente la mia pelle da circa tre settimane. Un brand che parte da una grande verità: la pelle è in grado di assorbire i prodotti che applichiamo – talvolta fino ad arrivare al derma. Ecco perché diventa fondamentale scegliere bene, selezionare gli ingredienti giusti e, soprattutto, evitare tutto ciò che può rischiare di nuocere la sua salute. Insomma, #StiamoBio non è un semplice hashtag bensì uno stile di vita espresso pienamente nel manifesto di Double B, che potete leggere in tutta la sua bellezza sul sito a questo link.   Un paio di settimane …

Protezione solare: 5 piccoli accorgimenti per abbronzarsi al meglio, senza rischi

L’abbronzatura ci rende più belle e questo è un fatto che niente e nessuno potrà mai cambiare. Quello che deve cambiare è, piuttosto, il modo in cui ci esponiamo al sole per cercare di ridurre al minimo le conseguenze nocive che i suoi raggi comportano. Quali sono gli accorgimenti base che consentono di ottenere un’abbronzatura perfetta e, al contempo, di preservare la salute della nostra pelle? 1# Diversificare la crema solare per il viso vs quella per il corpo. Spesso vedo persone (uomini, per la maggior parte) applicare un’unica crema indiscriminatamente su qualunque zona viso/corpo, della scuola one size fits all. Niente di più sbagliato! La pelle del viso e quella del corpo sono molto diverse e necessitano di prodotti specifici. Come un’ulteriore cura particolare è richiesta poi dalle labbra e dal contorno occhi, per i quali è richiesto uno stick protezione totale. 2# Applicatela anche nelle zone “nascoste”. Talvolta mi è successo di dimenticare alcune zone a cui non viene automatico pensare, e di ridurmi in condizioni pietose nel giro di qualche ora. Interno ginocchia, orecchie, …

Profumi senza alcol perfetti per l’estate

I profumi estivi sono qualcosa di irrinunciabile. Freschi, fruttati, dai sentori di mare, portano l’estate e la spiaggia anche a chi è ancora bloccato in città. Peccato che poi sia impossibile applicarli sotto il sole. Pena: una pelle a macchia di leopardo. Questo perché la percentuale di alcol che contengono interagisce negativamente con i raggi solari e causa macchie spesso dure a cancellarsi. Oggi vi segnalo qualche profumo estivo che invece, non contenendo alcol, è perfetto per l’applicazione sicura anche in spiaggia. Biotherm Eau Soleil Note di testa agrumate, essenza di arancia, limone e germogli di ribes nero, note di cuore addolcite con fico, tiarè e accordi acquatici, note di fondo a base di caldo muschio e sandalo. L’ho utilizzato per tutta l’estate scorsa e non smetterò mai di farlo. Su Amazon Biotherm Eau Soleil d’ eau de toilette spray, 1er Pack (1 X 100 ML)   Lancaster Summer Splash Note di Neroli, Bergamotto, Eliotropio, Fiore d’Arancio, Muschio Animale e Legno Marino. Una fragranza sicuramente intensa che sono molto incuriosita a provare. Su Amazon Summer Splash by Lancaster Eau …

Make Up Naturale | D’Oro Helan | Fondotinta, Lip Scrub & Rossetto

Per tutte le amanti del make up bio e rigorosamente naturale, oggi parliamo della linea D’Oro di Helan e – in particolare – dei prodotti che ho avuto modo di testare direttamente grazie al brand incontrato a Cosmoprof: Bio-Fondotinta Idratante Rivitalizzante Golden Beige, BioGloss Matte – Spun Sugar e Scrub Levigante Antirughe per labbra. *** Bio-Fondotinta Idratante Rivitalizzante Golden Beige Il prodotto ha una formulazione in crema, a base di acido Jaluronico, acqua di Fiordaliso, Bulbine frutescens, Passiflora, fiori olii di Argan, Girasole, Macadamia, Mandorle dolci, burro di Karitè e Vitamina E. Perché mi piace: # Rimane luminoso pur assumendo una texture matte, satinata, che asciuga rapidamente dopo l’applicazione ma resta morbido sulla pelle, senza seccare # Ha una buona tenuta nel corso della giornata e non appesantisce # Il colore non è adatto al mio attuale colorito cadaverico, ma sarà semplicemente perfetto dopo una paio di esposizioni al sole. Già pregusto l’effetto dorato che su noi bionde è semplicemente pazzesco. *** BioGloss Matte – Spun Sugar Gloss cremoso che copre come un rossetto, asciuga rapidamente donando un effetto semi-matte …

Francesca Dell’Oro Parfum | Di cosa profuma la tua storia?

Questa è la storia di una donna che ha deciso di cambiare vita e di seguire il suo sogno. Accantonato un lavoro tra lusso e moda, Francesca ha deciso di dare vita a qualcosa che lasciasse il segno. Il suo segno. Olfattivo, a voler essere precisa. Per Francesca il profumo è una storia. La storia di chi siamo, dei nostri pregi e difetti, di quali siano gli angoli nascosti del nostro io regalati a chi non ci conosce e che solo traducendo il profumo è possibile comprendere. La storia di chi siamo stati, dei luoghi in cui abbiamo vissuto, delle emozioni che ci hanno forgiato e che hanno definito la persona che siamo oggi.   Il Profumo per Francesca non è una maschera, ma il linguaggio della verità – per chi è capace di coglierla.   I profumi Sto per raccontarci le storie che i 4 profumi che preferisco della linea mi hanno evocato. E voi, in quale storia vi ritrovate? *** White Plumage / Leggero come un ricordo, intenso come l’emozione ad esso associata. Nostalgico, intimo, …

The Merchant of Venice | La Fenice: un profumo, la musica, un teatro.

Succede passeggiando tra decine di stand pressoché tutti uguali durante l’Esxence 2017 tenutosi a Milano, al The Mall. Cammini tra tante, tantissime case di alta profumeria francesi che animano la fiera e all’improvviso, in fondo al corridoio, noti qualcosa di diverso che ti cattura e ti spinge a seguirlo come fosse il bianconiglio di Alice. Si tratta dello stand di The Merchant of Venice, un marchio che già nella boutique di via Brera si fa notare e rapisce a prima vista, quasi come si trattasse di un mondo incantato fatto di colori accesi, materiali lussuosi, scaffali colmi di pozioni magiche. Da sempre lo ammiravo dall’altro lato della strada senza avere mai il coraggio di entrare in quello spazio così bello e perfetto da mettermi quasi in soggezione. Poi arriva questa meravigliosa ragazza che, notando il mio sguardo soffermarsi ammirato su ogni singola boccetta, mi racconta una storia straordinaria. The Merchant of Venice racconta Venezia e le sue tradizioni in ogni piccolo dettaglio delle linee di profumo (colori, forme, materiali) e nasce ispirandosi al primo Museo del Profumo nel Palazzo Mocenigo, dove …

L’estratto di Perla: le sue proprietà & il siero di Divina Cosmesi

L’estratto di perla è un potentissimo alleato in ambito cosmetico sin dai tempi più antichi, che lo vedeva protagonista nei rituali di skin care delle donne cinesi. Quali sono i suoi benefici? Attiva la luminosità della pelle Tonifica la pelle del viso Leviga le rughe Ne previene la comparsa Ha effetto Detox cellulare Come ci riesce? Grazie alla sua capacità di combattere i radicali liberi e di rieducare le cellule che sono soggette alla loro trasformazione. I radicali liberi sono “materiali di scarto” che si formano all’interno delle cellule e causano stress ossidativo, portando quindi all’invecchiamento precoce della pelle. L’estratto di Perla è in gradi di ripristinare il corretto funzionamento di quelle cellule, che vengono quindi “recuperate”. Il Siero all’estratto di Perla di di Divina Cosmesi La consistenza è morbida, lattea, idratante ma senza appesantire la pelle. Si asciuga rapidamente e può essere quindi usata come ottima base per il trucco. L’effetto è naturale, luminoso (ma non lucido). Approvato come sostituto alla crema per l’estate, che appesantisce troppo la mia pelle quando fa troppo caldo. 🙂

Realash | La mia esperienza in 30 giorni

Vi avevo anticipato il mio Realash Test dei 30 giorni qui, quando vi ho parlato del prodotto, della sua formulazione e di quali benefici aspettarvi.   I 30 giorni sono passati e questi sono i risultati.   Ciglia più lunghe. Credo che la maggior lunghezza si aggiri attorno al 30%. La differenza è palese già nel passare il mascara: sono talmente lunghe che devo stare attenta a non sporcare le sopracciglia!   Ciglia più folte. Quando passo il mascara, è come se avessi applicato le ciglia finte: sono moltiplicate, come quelle che spopolano nelle pubblicità televisive (che, per l’appunto, non sono real).   Ciglia più forti. Nessuna ciglia rimane nel cotone struccante la sera quando mi strucco. Ero scettica, devo ammetterlo, ma questo prodotto DAVVERO rivoluziona le ciglia. Ovviamente la mia applicazione quotidiana è stata meticolosa: non ho saltato un solo giorno. Ogni sera, dopo essermi struccata, passavo lo scovolino sulla rima cigliare con cura quasi ossessiva. Quindi… i risultati ci sono, ma voi dovete farne un rito e non saltarne mai l’applicazione.   Se ancora avete …

Balsamo prima dello shampoo: i pro, i contro e un trucchetto

Tecnicamente chiamato Reverse Hair Washing e già amato da moltissime ragazze in tutto il mondo, consiste nell’applicare il balsamo prima dello shampoo – andando quindi a ribaltare la classica routine per capelli che da millenni presidia l’hair care. Ma questa tecnica va davvero bene per tutte? Quali sono i pro e i contro? I -pro. Ideale per chi ha capelli  lisci e sottili. Il balsamo spesso rischia di appesantire il capello, quindi chi li ha fini e senza volume rischia di ritrovarseli spiattellati attorno al viso. Invertire la rotta, invece, porta la morbidezza senza rinunciare al volume perché, grazie allo shampoo, ogni singolo residuo di balsamo sarà lavato via! Protegge i capelli dallo sfregamento del lavaggio. La guaina di balsamo posatasi sul capello lo proteggerà dallo sfregamento tipico della fase di lavaggio, quando massaggiamo lo shampoo ciocca per ciocca dalla cute alle lunghezze. I contro. Non adatto a chi ha i capelli crespi o secchi. Ribaltare l’ordine dei prodotti rischia di seccare ancora di più i capelli, annodandoli e rendendo difficile la messa in piega. …