La mia skincare notturna – Winter Edition

La mia skincare notturna – Winter Edition

La skincare notturna è un passaggio fondamentale nella cura della pelle, spesso sottovalutata a favore di quella mattutina. In realtà detergere, purificare e idratare a fondo sono step imprescindibili per preparare al meglio la pelle alle ore notturne, quelle in cui l’epidermide “beve” di più.

Proprio per questo, ogni inverno la mia curiosità mi porta a cercare e a sperimentare nuovi prodotti per garantire che la mia pelle (normale tendente al secco nella stagione invernale) rimanga sana e luminosa anche quando le temperature sono particolarmente rigide e il rischio screpolature e arrossamenti è dietro l’angolo. Continue reading “La mia skincare notturna – Winter Edition”

7 buoni propositi beauty di Settembre

7 buoni propositi beauty di Settembre

Settembre è il nuovo Gennaio.

Si torna dalle vacanze felici, con qualche peso morale in meno e (qualche volta) un chilo in più che sa di vino bianco e fritturine in riva al mare, promettendo a noi stesse un sacco di cose sane e bellissime – mangiare meglio, fare più sport, dare meno importanza al lavoro in quanto tale, rifocalizzare le energie all'insegna dell'equilibrio con le nostre passioni.

Quali sono, invece, i buoni propositi beauty che tutte dovremmo attuare e che in poche facciamo davvero?
Continue reading “7 buoni propositi beauty di Settembre”

Deodorante in estate | Tips & Tricks per non farsi cogliere impreparate dal caldo

Deodorante in estate | Tips & Tricks per non farsi cogliere impreparate dal caldo

L’estate è calda e, quindi, meravigliosa. Peccato che il caldo porti con sé anche qualche piccolo disagio, tra cui il problema di una sudorazione eccessiva (anche e soprattutto quando si fa sport).

Oggi risponderò alle domande Come combattere il sudore? Qual è il deodorante giusto per me? e vi darò qualche piccola dritta per mantenere l’efficacia del deodorante il più a lungo possibile. Continue reading “Deodorante in estate | Tips & Tricks per non farsi cogliere impreparate dal caldo”

Protezione solare: 5 piccoli accorgimenti per abbronzarsi al meglio, senza rischi

Protezione solare: 5 piccoli accorgimenti per abbronzarsi al meglio, senza rischi

L’abbronzatura ci rende più belle e questo è un fatto che niente e nessuno potrà mai cambiare. Quello che deve cambiare è, piuttosto, il modo in cui ci esponiamo al sole per cercare di ridurre al minimo le conseguenze nocive che i suoi raggi comportano.

Quali sono gli accorgimenti base che consentono di ottenere un’abbronzatura perfetta e, al contempo, di preservare la salute della nostra pelle? Continue reading “Protezione solare: 5 piccoli accorgimenti per abbronzarsi al meglio, senza rischi”

5 mosse per dire addio alla cellulite

5 mosse per dire addio alla cellulite

La bella stagione è alle porte e con lei arrivano i primi dubbi di fronte allo specchio nell’osservare la fatidica zona gambe e glutei, dove sembrano essersi accumulati tutti i bicchieri di vino, gli aperitivi e i cioccolatini del dopo cena che ci siamo concesse nel corso dell’inverno. Partendo dal presupposto che spesso noi donne tendiamo a vedere le cose in modo peggiore di quello che sono in realtà, ci sono piccoli accorgimenti che – nel giro di un paio di mesi – possono davvero cambiare la situazione in modo visibile e concreto.

Woman Grabbing at Her Buttocks

Da circa un mese ho attuato 5 comportamenti che sto per svelarvi, e posso assicurarvi di ritenermi più che soddisfatta di quel che sto iniziando ad ottenere – persino lui ha notato i miei cambiamenti.

1# Bere 2 litri d’acqua al giorno
Prima di oggi, sono sempre stata una delle scuola ‘mezzo litro è anche troppo’. Bere in modo adeguato, invece, drena intensamente tutto il corpo e porta ad un evidente effetto sgonfiante. Cosa vedo? Gambe più snelle, caviglie e viso più sgonfi, pancia piatta, pelle luminosa e ritenzione idrica diminuita. Ma questo dipende anche, e non solo, dal punto due.

Comunque, per essere invogliate a bere di più, potete ingannarvi giocando con gli accessori glamour e femminili che possono venire in vostro soccorso come myequa, bottiglie o borracce stupende disponibili in vari formati e colori, oppure Ulla, un piccolo gadget che si adatta a qualsiasi recipiente e vi avverte quando “è ora di fare sorso d’acqua” illuminandosi con discrezione.

Schermata 2017-03-28 alle 20.23.38
Credits: www.instagram.com/myequa/

 

2# Work-out in palestra 3 volte a settimana
Focalizzandosi soprattutto sulla parte inferiore del corpo. Cosa faccio io: 30 minuti di camminata in salita a ritmo più che sostenuto (per gambe e glutei d’acciaio, come quando studiavo a Siena ed ero solita camminare moltissimo per le suggestive salite interminabili), 20 minuti di cyclette orizzontale (più aumentate il livello di resistenza, più brucerete calorie e tonificherete cosce e polpacci), attrezzo per squat + adduttori (4 serie da 15 ripetizioni per cosce e glutei tonici) e ‘alzate’ su un gradino spingendo sulla punta dei piedi (un esercizio tanto banale quanto formidabile per polpacci disegnati – 4 serie da 10 ripetizioni).

Date un’occhiata a quanto sono carini i nuovi outfit proposti da Oysho per il fitness… Avrete un motivo in più per allenarvi.

 

3# Radiofrequenza glutei e cosce
Un aiutino dall’esterno per ottenere risultati anticipati non solo tiene alto il mood e la propensione a continuare con tutti questi buoni propositi, ma a sciogliere efficacemente gli accumuli adiposi e a tonificare nuovamente l’area, soggetta a cedimenti. Io la sto portando avanti con costanza presso il centro estetico Et Voilà Beauty, nelle sapienti mani di Jasmin e delle sue collaboratrici.

radiofrequenza

 

4# Creme Anti-cellulite di qualità
Non affidatevi a prodotti low cost. Il vostro scopo non è semplicemente idratare, ma agire contro ad una problematica molto più ostica e che ha bisogno di un approccio scientifico. Nell’ultimo mese ho applicato mattina e sera questa crema di Divina Cosmesi che, unitamente agli altri comportamenti attuati, sta levigando efficacemente la pelle che appare più tonica, compatta, liscia.

Divina cosmesi Anti Cellulite

 

5# Alimentazione corretta e ingredienti segreti
Il sale è quasi da bannare, ma questo lo sapete già, privilegiando frutta e verdura, carne magra e pesce. Forse posso svelarvi, però, qualche ingrediente segreto amico della diuresi e che aiuta a drenare l’organismo – agendo anche sulla cellulite.
Sedano, Ananas e Kiwi sono dei veri toccasana. Provateli centrifugati insieme.

centrifugato kiwi
Credits: beneinforma.it

3 COCCOLE BEAUTY COME RIMEDIO AD UNA BRUTTA GIORNATA

3 COCCOLE BEAUTY COME RIMEDIO AD UNA BRUTTA GIORNATA

Le brutte giornate capitano. Non possiamo evitarle. Cose piccole, a volte grandi, che ci tolgono momentaneamente il sorriso e il broncio prende il sopravvento. L’importante è tenere a mente che per combattere il malumore esistono dei trucchetti fatti di cose semplici, ma estremamente efficaci per tornare a stare bene in un batter d’occhio.

Scovare nel telefono una fotografia di un momento felice, dove sorridiamo a 100 denti. Rileggere il messaggio buffo che tua madre ti ha inviato su whatsapp. Ascoltare la propria canzone preferita. Regalarsi una fetta di torta. E poi ci sono tante altre piccole cose beauty capaci di ridare subito calma, pace con noi stesse ed energia grazie a tatto, cromoterapia e aromaterapia.

1# FAI UNA MASCHERA VISO.
Magari di quelle coreane in tessuto, che subito aderiscono alla pelle e danno una sensazione rilassante. Magari profumata di “zen”. Il profumo calmerà i sensi e vedere la pelle subito più viva e luminosa ti farà sorridere davanti allo specchio.

Dr.Jart+ Dermask Water Jet Vital Hydra Solution, Sephora, €5,90
Peter Thomas Roth Maschera Gel al Cetriolo, Sephora, €35,00

2# INONDATI DI PROFUMI DOLCI.
I profumi dolci, zuccherati, ci rimandano all’infanzia e ai momenti in cui gustavamo lo zucchero filato, mangiavamo big-bobble e la nonna sfornava una crostata fatta in casa.

Baija Festin Royal Miele caramellato Crema corpo 60 ml, €12,90
Philosophy fresh cream eat 60ml, Boots, £34.00

3# LAVA I CAPELLI.
Massaggiare la cute calma i sensi, rilassa e aiuta a schiarire le idee. E poi, come si fa non essere felici di fronte alla nostra chioma brillante e fluente?

John Masters Organics Evening Primrose Shampoo, €22,50
Rahua Omega 9 Hair Mask, €58,00

BEAUTY DA OSCAR: I MIGLIORI LOOK DELLE CELEBRITIES

BEAUTY DA OSCAR: I MIGLIORI LOOK DELLE CELEBRITIES

La Notte degli Oscar non celebra solamente i vincitori delle svariate categorie (personalmente tifavo per La La Land!), ma regala anche diversi beauty look tutti da copiare e che dettano legge in fatto di stile nei mesi a seguire.

Oggi proverò ad ispirarvi con i miei preferiti, che  richiamano con estremo piacere un allure da vecchia Hollywood nel make up e negli hairstyle. Bronzi, marroni, rossetti in 50 sfumature di rosso e onde morbide alternate a pratici pixie segnano i confini di uno stile che torna ad essere protagonista in termini di eleganza, sofisticatezza e “potere”: ne emerge una donna padrona del proprio destino e sicura del suo successo.

BEST MAKE UP OSCARS 2017

Lo Smokey Burgundy, Marrone e Nero domina la serata. Monocolore o mixandoli insieme, sarà il look da tenere a mente per le nostre serate. Notevole la versione “light” di Dakota Johnson, che lo rende perfetto anche per il giorno.

beauty-oscar

chrissy-teigen-beauty-oscar

dakota-beauty-oscar

Il rossetto rosso opaco/matte abbinato ad una pelle super glowy e luminosa è il vero grande classico che questa primavera sarà un must per il look quotidiano, perfetto per il giorno e per la sera. Emma Stone ed Emma Roberts spaccano lo schermo, risultando le più belle della serata. Stupenda anche la variante mirtillo di Lily Collins, abbinata ad un insolito cat-eye “vuoto”, grafico.

645662148_0

emma-roberts-beauty-oscar

lily-collins-beauty-oscar

 

BEST HAIRSTYLE OSCARS 2017

Viva le onde. Che siano piatte, morbide, su capelli lunghi o medi, il must di stile è il mosso, non più spettinato ma studiato e acconciato a regola d’arte. Ancora Emma Stone e Roberts danno lezioni, seguite a ruota da Karlie Kloss e Diane Kruger, che lo propone in versione caschetto.

Serata Oscar 2017 a Los Angeles- Il red carpet

diane-kruger-in-messika-vanity-fair-oscar-party-february-2017-xlarge_trans_nvbqzqnjv4bqyos_lkydjwliu6zdikc-kqvc9_n_grwhnx0jg_bnyze

emma-stone-best-make-up-oscars-2017

Pixie Mania. Michelle Williams porta il migliore, ma anche le altre non scherzano: il taglio “alla maschietta” invade il red carpet in modo sexy e assertivo, portato semplice o impreziosito da tiare e gioielli.

ginnifer-goodwin-beauty-oscar

89th Annual Academy Awards - Arrivals

89th Annual Academy Awards - Arrivals

Special Mention a  Scarlett Johansson e Viola davis per il corto morbido che incornicia il viso – in modo maschile la prima, iper-femminile la seconda.

89th Annual Academy Awards - Arrivals

viola_davis_crop

Il raccolto più bello della serata se lo aggiudica invece Charlize Theron con una splendida coda incorniciata da ciuffo ondulato extra large, che rende unica un’acconciatura semplice e discreta.

charlize-theron-beauty-oscar