Uniqa Peptide Tensor, quando un drone tonifica la pelle

Se siete Golders da qualche tempo avrete sicuramente sentito parlare in queste pagine di Uniqa Pea Cosmetics e dei suoi fantastici prodotti monodose (e se no, dovete rimediare leggendo a velocità warp le recensioni su UNIQA Hyaluronic e UNIQA Vitamina E Forte).

La novità che sto per raccontarvi rappresenta la mia terza esperienza con il brand e devo essere sincera: non solo ha mantenuto le aspettative, ma le ha decisamente superate.

UNIQA Peptide Tensor, a cosa serve

La missione di queste bellissime fialette color verde acqua (il cosiddetto Tiffany che rende il prodotto altamente instagrammabile) è quella di amplificare la sintesi di collagene ed elastina con l’obiettivo di migliorare tono ed elasticità della pelle. 

Risultato: pelle ricompattata e tonica, come rimpolpata dall’interno.

UNIQA Peptide tensor fiala

Come ci riesce?

L’efficacia di UNIQA Peptide Tensor è garantita da due caratteristiche uniche di questo prodotto: l’azione mirata di un vero e proprio drone cutaneo abbinato alla performance scientifica di due peptidi biomimetici.

Il drone brevettato da Infinitec (Cosmetic DroneTM  Technology by Infinitec) fa sì che i peptidi attivi presenti nella formula vadano a mirare direttamente ai fibroplasti a cui è deputata la sintesi di collagene ed elastina. Proprio come quando, giocando a laser game, puntate una specifica parte del corpo del vostro avversario prima di bersagliarlo.

Cosa sono i peptidi? Semplicemente molecole biomimetiche che somigliano alla composizione naturale della nostra pelle, in questo specifico caso mirate a ringiovanire i tratti del viso migliorando, al contempo, l’elasticità cutanea.

UNIQA Peptide tensor

I risultati del mio mese di trattamento

In questo ultimo periodo la mia pelle ha accusato un notevole stress: ho avuto un piccolo intervento chirurgico, ho perso 3 kg in pochi giorni e non riuscivo a mangiare granchè. Il risultato? Pelle del viso spenta, rilassata, completamente sottotono.

L’utilizzo di UNIQA Peptide Tensor in concomitanza con i primi segnali di beauty cedimento ha notevolmente cambiato marcia alla situazione.

Luminosa, compatta, sana, rimpolpata. La mia pelle ha ricevuto una notevole sferzata di energia e dopo solo una settimana di trattamento già potevo notare i primi segnali positivi.

Se pensi di essere troppo giovane per questo prodotto, leggi qui

Non sei troppo giovane. Non si è mai troppo giovani per un prodotto come questo, capace di portare un’azione d’urto con estrema leggerezza e sensibilità, senza mai risultare troppo pesante. O troppo ricco.

Secondo la mia opinione, questo prodotto è perfetto dai 25 anni in su sopratutto in periodi di stanchezza e affaticamento.

UNIQA Peptide tensor recensione

I vantaggi del formato monodose

Come sempre quando parlo di Uniqa, impossibile non sottolineare i numerosi perchè sì di questo comodissimo formato:

  • pratico
  • anti-spreco
  • anti-decadenza delle proprietà del prodotto post-apertura
  • igienico
  • divertente

Potete trovare UNIQA Peptide Tensor in questi centri selezionati al prezzo di 79 euro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.