Recensione ISDINCEUTICS Routine antimacchie DAY&NIGHT

La possibilità di testare Routine antimacchie DAY&NIGHT di ISDINCEUTICS è arrivata al momento giusto: l’inverno è alle porte ed è possibile testare prodotti esfolianti senza correre rischi per la pelle.

È esattamente così che voglio iniziare questa recensione: ricordandovi di non usare mai, mai e per ragione alcuna prodotti esfolianti durante l’estate.

L’esposizione solare su una pelle trattata con agenti esfolianti quotidiani – come l’acido glicolico – potrebbe causare danni importanti alla pelle e il mio consiglio resterà sempre quello di aspettare l’arrivo dell’autunno prima di lasciarvi andare all’utilizzo di prodotti dall’effetto peeling.

Da che cosa è composto il kit antimacchie

Il kit è composto da un siero correttore depigmentante da giorno + un peeling esfoliante da notte, studiati per lavorare in totale sinergia alla volte di una pelle uniforme e luminosa.

isdin routine pigment expert night peel.png

Entrambi rappresentano il primo step della nostra skin care routine subito dopo il detergente e immediatamente prima della nostra crema abituale, che sia da giorno o da notte.

Isdinceutics Pigment Expert, il siero correttore depigmentante

Questo siero non solo previene la formazione delle macchie, ma corregge e riduce la dimensione di quelle che si sono già formate a causa dell’esposizione solare e dell’invecchiamento cutaneo.

ISDINCEUTICS Pigment Expert.jpg

Come ci riesce? Con la combinazione di 3 principi attivi:

# L’acido glicolico, un potente esfoliante che stimola la produzione di collagene e la moltiplicazione cellulare

# Il Glicirrizato di potassio, che aiuta a preservare l’acido ialuronico presente nella pelle e dalle grandi proprietà lenitive

# Il Pigment Block, un mix di attivi depigmentanti e antimacchie

Isdinceutics Night Peel, il peeling esfoliante da notte

Il siero per la notte è invece una vera e propria bomba idratante capace di esfoliare la pelle e, al contempo, stimolare la produzione di collagene.

ISDINCEUTICS Night Peel.jpg

Anche qui troviamo 3 principi attivi principali capaci di fare il miracolo:

# Lo stesso acido glicolico di cui abbiamo parlato per Pigment Expert

# L’attivo Alpha Complex, un mix di acidi tartarico e malico, capaci di stimolare il rinnovamento cutaneo

# Il principio HydraBoost, complice di idratazione profonda e protezione cutanea

La mia esperienza con ISDINCEUTICS Routine antimacchie DAY&NIGHT

Partiamo dall’applicazione, una vera e propria esperienza di piacere. I sieri sono morbidi, ricchi nella formulazione, quindi estremamente lussuosi nell’essere massaggiati sulla pelle che sembra “ringraziare” già dalla prima applicazione.

Le fiale ricordano quelle di ISDINCEUTICS Flavo-C Melatonin e Flavo-C Ultraglican (di cui vi avevo parlato qui), facilissime da usare e comprendenti un piccolo bocchettone da inserire sull’estremità della capsula una volta spezzata, per consentire un’erogazione semplificata e il giusto dosaggio di prodotto sulla pelle.

La pelle ha recuperato luminosità giorno dopo giorno. Ogni risveglio il cambiamento era visibile, confrontabile con le mattine precedenti, e mi ha permesso più volte di uscire durante il weekend per andare in palestra o al supermercato senza bisogno di stendere neppure un velo di CC Cream. Mi sentivo già bellissima così, al naturale.

ISDINCEUTICS Routine antimacchie DAY&NIGHT.jpg

Ad essere palpabile è esattamente l’azione combinata dei due prodotti, che sembrano quasi parlarsi nel loro rincorrersi dalla sera al mattino, compensandosi a vicenda e dando alla pelle esattamente ciò di cui questa ha bisogno a seconda delle fasi del giorno.

Non so come dirvelo meglio di così, ma ho davvero percepito una sorta di dialogo silenzioso tra Pigment Expert e Night Peel e non riuscirei quasi ad usarli singolarmente dopo averli testati insieme.

Se non avete mai provato trattamenti esfolianti, questo è il momento giusto per iniziare.

2 thoughts on “Recensione ISDINCEUTICS Routine antimacchie DAY&NIGHT

  1. Ciao Flo! I prodotti possono essere utilizzati in gravidanza e allattamento, ma è fondamentale l’utilizzo associato di un fotoprotettore molto alto (come ad esempio Spot Prevent 100+) 😊

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.