HUDA Beauty | Recensione Textured Shadows Palette Rose Gold Edition

Tutti ne parlano, pochi hanno il coraggio di usarla fino in fondo, tante sospirano di fronte alle innumerevoli foto che impazzano su Instagram e Pinterest.

Oggi è tra le mie mani.

L’attesissima palette Rose Gold Edition della celebre beauty blogger Huda Kattan è sulla mia scrivania e ha appena passato a pieni voti il mio studio, che non avrebbe potuto andare più nel dettaglio.

Huda Rose Gold palette

La gamma di ombretti: 18 colori e 3 texture

Di cui 10 matte saturi, 6 metallizzati e 2 shimmer.

Altamente scriventi e pigmentati, questi ombretti permettono la realizzazione di make up molto diversi, sia leggeri che intensi, da giorno e da sera, rivelando una palette decisamente trasversale e utilizzabile nei modi più disparati.

HUDA swatches metalHUDA swatches shimmer matte copiaHUDA swatches matte copia

Mentre i matte e i shimmer possono essere tranquillamente applicati con i pennelli per compatti  e da sfumatura, per i metallizzati consiglio di utilizzare direttamente le dita: questo consentirà al colore di aderire alla palpebra al massimo della sua pigmentazione, mentre usando i pennelli raccogliereste davvero troppo poco colore per ottenere l’effetto profondo e iridescente che sicuramente state cercando.

L’unico colore poco pigmentato è BAE, il che lo rende comunque perfetto per creare una base neutra, ma non troppo, dal momento che tende leggermente al burro caldo.

Rose Gold, 24k, Maneater, Fling e Bossy: i miei preferiti

HUDA rose goldHUDA rose gold manetearHUDA rose gold fling bossy

Vanno dal rosa al mattone passando attraverso diverse texture. Questi colori sono pazzeschi se abbinati insieme e permettono di realizzare sfumati da giorno davvero romantici e intensi.

24k esce dal coro dei rosa, ed è invece praticamente perfetto sia per dare profondità alla palpebra che per creare giochi di luce all’angolo interno dell’occhio (provatelo in questa veste abbinandolo ai blu notte e ai verdi… ve ne innamorerete).

Può essere usata anche su occhi, zigomi e labbra

Nello specifico BLACK TRUFFLE, se usato con un pennello sottile a punta fine e leggermente inumidito, può essere utilizzato tranquillamente come eyeliner, mentre i colori metallizzati possono essere applicati nella zona centrale delle labbra dopo aver applicato il rossetto per creare un effetto 3D davvero spettacolare.

MOON DUST e ANGELIC, invece, sono perfetti anche come illuminanti sotto l’arcata sopracciliare, all’interno dell’arco di cupido e sugli zigomi verso le tempie per creare giochi di strobing davvero particolari.

Il rapporto qualità-prezzo

Non c’è giudizio che tenga, questa palette ha un costo notevole se paragonata alle altre disponibili nella stessa fascia, con una cifra di €64,90 direttamente presso i Sephora Store. 

Il punto, ragazze, è che li vale davvero. Mai nessuna palette era riuscita a soddisfarmi così tanto in tutte le sue sfaccettature: spesso trovavo qualche colore che non lo userò mai, oppure qualche pigmento poco scrivente e difficile da gestire.

Tutto questo con Huda Textured Shadows Palette Rose Gold Edition non succede. Come direbbe la tata più famosa del mondo, è praticamente perfetta sotto ogni aspetto. 🙂

Ispirazioni Make Up da Pinterest

… in attesa dei miei look, ancora in fase di definizione. 🙂

 

5 thoughts on “HUDA Beauty | Recensione Textured Shadows Palette Rose Gold Edition

  1. Diciamo che per una schiappa del mio calibro in make up, questo è decisamente un investimento che non farei mai, ma da “spettatrice” devo proprio ammettere che i colori sono veramente meravigliosi, è proprio una palette completa e molto versatile!

  2. Decisamente perfetta per me che amo cambiare look ai miei occhi ogni giorno… Grazie per avermela fatta conoscere!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.