HEDO e la Botanica, Lusso per capelli

Un brand che cammina in punta di piedi sulla linea sottile che unisce e separa i confini tra hygge, naturalità e nuovo lusso: HEDO risponde perfettamente al bisogno di creare esperienze intorno ai piccoli gesti, quotidiani  ma non per questo poco importanti, capaci di farci sentire segretamente speciali. Speciali come fosse ogni giorno il nostro compleanno, celebrato  all’insegna della sensorialità e della sinestesia.

Un momento solo nostro, privato, unico e irripetibile, per quanto ripetibile fino alla fine della confezione alla costante ricerca di rendere straordinaria una beauty routine ordinaria.

Questa linea di prodotti presentata a Cosmoprof 2017 ha colpito la mia attenzione a partire dal packaging. Puro, minimal, elegante, capace di raccontare l’essenzialità degli ingredienti che ne compongono le formulazioni, un’essenzialità che non riduce ma che bensì arricchisce, e trasforma l’hair care in un concentrato di piacere che arriva dal tatto, dall’olfatto e dalla vista stimolati all’unisono da consistenze morbide, voluttuose e avvolgenti.

HEDO Remedy Shampoo è uno shampoo Botanico Riparatore pensato per rigenerare la fibra capillare e riequilibrare la cute e che, grazie a preziosi oli vegetali biologici, fortifica il bulbo, apporta estremo volume, allontana i lavaggi e regala un’importante azione detox sul capello, liberandolo da smog e polveri sottili.

Mask è invece un Balsamo Riparatore Botanico che, in soli 5-7 minuti, penetra in profondità e rende i capelli morbidi e lucenti grazie agli ingredienti dal potere umettante e ristrutturante. L’effetto seta è assicurato, rendendo i capelli facili da gestire e da lavorare in fase di asciugatura.

Silk, una Crema Botanica di Seta, è un fluido districante da applicare sul capello umido prima dell’asciugatura, mirato a proteggerlo dal calore del phone e dall’aggressività di spazzole e piastre. Il tempo dell’asciugatura è sensibilmente ridotto grazie al suo utilizzo, mentre la piega dura più a lungo: una vera e propria magia che rende la chioma morbida e visibilmente perfetta, così come effetto crespo e doppie punte restano un lontano brutto ricordo.

Oil Potion è invece un Olio Botanico realizzato con acidi grassi insaturi, vitamine e oli omega 3-6-9 capace di donare idratazione ed estrema leggerezza sin dalla prima applicazione. Può essere utilizzato prima dell’asciugatura ma anche dopo, proprio grazie al suo potere idratante che non appesantisce.

Ad unire questi quattro prodotti il fil rouge di un’avanzata ricerca botanica che fa di naturalità, perfezione ed edonismo (concezione filosofica dedita alla ricerca del piacere in ogni sua forma a cui il brand deve il nome e che D’Annunzio ha trasformato in uno stile di vita) i tre driver che definiscono lo standard di qualità.

La mia esperienza.
Ho avuto modo di testare Shampoo, Mask e Silk a partire da venerdì, più volte grazie alla mia sistematica attività in palestra che rende necessario lavare i capelli a più mandate durante il weekend.

Partiamo dallo shampoo.
Appena iniziato a massaggiarlo sulla cute, è stato subito relax, coccola, godimento. Un profumo delicato ma inebriante, che ricorda quello di una crema viso. La consistenza è morbida, lattea, davvero piacevole al tatto.

La sorpresa più grande è stata Mask.
Mi ripeterei nel parlare di quanto profuma di buono e quanto sia morbido. La vera differenza che ho notato del prodotto è che, al momento del risciacquo, i capelli si sono districati da soli. Senza bisogno di pettine, nel passare le dita tra le mani non ho riscontrato un solo, unico nodo ad ostacolare il passaggio delle dita, che scorrevano fluide dalla radice alle punte. Mai, mai, mai mi era capitato tra le mani un prodotto simile.

L’Happy Ending arriva però con Silk.
La promessa di morbidezza e setosità è mantenuta alla perfezione, e le sorprese sono arrivate il giorno dopo. Al risveglio non avevo nodi. Nessuno. E chi, come me, ha capelli biondi e fini come quelli dei bambini, questo risultato è vera utopia. Ma non finisce qui: il momento topico che mi ha fatto capire come io non possa vivere senza questo prodotto nella doccia, è stato al lavaggio dopo la palestra, sempre the day after. Ci ho dormito, ci ho sudato in quei capelli. Ma, una volta sotto la doccia, appena l’acqua ha iniziato a scorrere ho letteralmente ‘sentito’ tra le mani il fluido dato il giorno prima essere risciacquato via. Questo significa che il fluido protettore da calore e styling ha resistito a questi ultimi, ad una notte a contatto col cuscino e a 90 minuti di workout in palestra.

Mai, mai, mai, mai più senza.
O come direbbe D’Annunzio: Habere non haberi.

2 thoughts on “HEDO e la Botanica, Lusso per capelli

  1. Fantastico! Li voglio!!! Dove si comprano? Vanno bene anche per capelli grassi? Nella linea è presente uno shampoo secco? Sarebbe utilissimo per chi, come me, è spesso in giro.

  2. Ciao Giulia! Questa linea è perfetta per tutti i tipi di capelli, in quanto normalizza l’equilibrio della fibra capillare. Puoi usarli tranquillamente, li amerai! 🙂 Non è previsto al momento un shampoo secco, ma posso confermarti che allunga i tempi di lavaggio… non ne avrai bisogno. 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...