L’Erbolario: Il Giardino dei Piccoli

L’Erbolario: Il Giardino dei Piccoli

Ho sempre amato l’Erbolario sin dai primi timidi passi che ho intrapreso nel magico mondo dello skin care: la magia dell’erboristeria, la semplicità delle formulazioni, la ricerca dei Laboratori Fito-cosmetici e packaging che parlavano di natura al primo sguardo.

La qualità di questo brand è garantita, ecco perché per questo primissimo post dedicato al beauty per mamme e bambini, mi sono affidata al Giardino dei Piccoli: non potevo sbagliare. 

Continue reading “L’Erbolario: Il Giardino dei Piccoli”

TUTORIAL | TOO FACED CHRISTMAS IN NEW YORK

TUTORIAL | TOO FACED CHRISTMAS IN NEW YORK

Ciao ragazze, Natale ce lo siamo lasciate alle spalle da parecchio, ma io devo ancora mostrarvi la bellezza di una palette limited edition realizzata da casa Too Faced. Si chiama Christmas in New York ed è palette che oltre a 21 ombretti contiene un illuminante, una terra e un blush, una mini taglia mascara, rossetto e primer. Ci sono colori di diverse tonalità che consentono make up più neutri e make up più audaci. C’è una bella varietà e anche se non tutte le cialdine hanno la stessa qualità e qualcuna è meno performante di altre, io la adoro.
Oggi per voi un tutorial con le nuances che mi sono piaciute di più!

make-up-tutorial-too-faced-christmas-new-york-1

#1 Dopo aver applicato il primer occhi ho steso Banana Date su tutto l’occhio per uniformare la base.

 

make-up-tutorial-too-faced-christmas-new-york-2

#2 Con un pennello da sfumatura ho applicato sulla palpebra mobile ButterScotch, un arancione ramato con pagliuzze dorate meraviglioso. L’ho steso su tutta la palpebra verso l’esterno, ma lasciando libero l’angolo interno dell’occhio.

 

make-up-tutorial-too-faced-christmas-new-york-3

#3 Con un pennello a penna ho applicato Lava Cake, un nero con pagliuzze dorate anch’esso, nell’angolo esterno dell’occhio sfumandolo delicatamente verso l’esterno e portando verso la piega dell’occhio. Essendo un colore scuro consiglio di effettuare questo passaggio applicando poco prodotto per volta. Con un pennello da sfumatura ho poi sfumato la parte esterna del colore usando inizialmente pulito e poi aggiungendo un po’ alla volta Lava Cake mischiato con Coffe Crunch. Ripetere il passaggio fino a che non vi soddisfa l’effetto ottenuto.

 

make-up-tutorial-too-faced-christmas-new-york-4

#4 Con un pennello a penna ho portato Lava Cake nel bordo cigliare inferiore e sfumato fino a metà occhio. Ho poi applicato Gingerdoodle nell’angolo interno dell’occhio e nella prima metà del bordo cigliare inferiore. Ho passato una matita nera nella rima interna dell’occhio e applicato il mascara.

make-up-tutorial-too-faced-christmas-new-york-6

make-up-tutorial-too-faced-christmas-new-york-5

Ph: Stefano Barzanò

KIKO MILANO SPRING 2.0 LIMITED EDITION

KIKO MILANO SPRING 2.0 LIMITED EDITION

La primavera è alle porte, e KIKO MILANO non si lascia certo scappare il momento con il lancio di SPRING 2.0, una collezione che saluta la bella stagione parlando di luce, colore, allegria, leggerezza e tanta positività.

Una limited edition all’insegna del bianco e che porta immancabilmente la firma di  Ross Lovegrove, che anche stavolta ci dona linee intriganti grazie alla concomitanza degli opposti – arte e tecnica, estetica e scienza.

kiko spring 2.0
http://www.kikocosmetics.com

 

Bronzer, blush e highlighter che hanno come solo obiettivo quello di accendere il viso con la freschezza tipica del primo sole che bacia la pelle con l’aiuto di un pennello kabuki particolarmente squadrato, eyeliner arricchiti di glitter come foste una ninfa del bosco, un duo mascara magico capace di moltiplicare le ciglia fino quasi a combattersela con Bambi e un kit labbra (rossetto + matita) per trasformare la bocca in petali di rosa pieni e golosi, da mordere.

kiko-spring-2-0-1

Cosa ho acquistato:
Extreme Volume Effect Mascara Kit 15,95 euro
More Colour Lipstick 10,95 euro
More Colour Lip Liner 5,95 euro

kiko-spring-2-0-2

Extreme Volume Effect Mascara Kit è un prodotto davvero innovativo, composto da Extreme Volume Effect Fibers – una sorta di ‘primer’ a base di fibre che avvolgono le singole ciglia e ne moltiplicano la struttura, e da Extreme Volume Effect Mascara – che andrà a ‘fissare’ le fibre colorando le ciglia, per un bellissimo effetto panoramico.

Come si applica? Prima passando un velo di mascara nero per far aderire meglio le fibre, poi si passa un velo di fibre nella seconda metà delle ciglia e a seguire si copre e fissa tutto passando nuovamente il mascara nero, in abbondanza.

La mia esperienza: Le fibre sono bellissime. Argentee, luccicanti, magiche. Il mascara e molto valido, resiste bene tutto il giorno nonostante la formula non sia waterproof, e l’effetto finale è allungante, rinvigorente, ma comunque leggero.

kiko-spring-2-0-mascara-1

kiko-spring-2-0-mascara-2

kiko-spring-2-0-mascara-3

 

More Colour Lipstick + Lip Liner consistono nell’abbinata vincente per ottenere labbra succose e invitanti. Il finish è luminoso, rimpolpante, intenso e duraturo. Le colorazioni disponibili sono 6: Billowing Peach, un rosa tenue e delicato, Peaceful Coral, un sofisticato rosa corallo, Joyful Pink (quello che ho scelto io), un rosa acceso e allegro, Balanced Red, un rosso tenue, Heavenly Fuchsia, il cui nome parla da sé, e Freedom Mauve, il tono più freddo della collezione che richiama il color mirtillo.

Nota aggiuntiva: il lipstick contiene estratto di Melone

La mia esperienza: Confortevole e morbido, ma al contempo resistente. Senza bere o mangiare potrete stare tranquille per minimo 4 ore, se le labbra sono ben curate e nutrite anche qualcosa di più. Amo l’effetto candy della mia tonalità prescelta!

kiko-spring-2-0-lipstick-2

kiko-spring-2-0-lipstick-1

Porta Romana | LES GARÇONS DE LA RUE

Porta Romana | LES GARÇONS DE LA RUE

Li abbiamo conosciuti in via Lagrange, in un luogo carico di personalità, purezza, istinto e tecnica. Da qualche giorno i ragazzi di Les Garçons de la rue hanno raddoppiato la presenza milanese approdando nel quartiere di Porta Romana, via Lattuada angolo con via Carlo Botta. Continue reading “Porta Romana | LES GARÇONS DE LA RUE”

ALESIA ZETA: DIPINTI RACCHIUSI IN UN GIOIELLO

ALESIA ZETA: DIPINTI RACCHIUSI IN UN GIOIELLO

Oggi parliamo con Alesia Zeta, elegante designer dal respiro internazionale che ha dato forma al suo sogno di sempre, in giro per il mondo. Un mix di intuizione, innovazione e tantissimo gusto hanno portato questa giovane ragazza a trasformare i suoi desideri in un vero lavoro capace di darle grandi emozioni, giorno  dopo giorno.

Continue reading “ALESIA ZETA: DIPINTI RACCHIUSI IN UN GIOIELLO”

FONDOTINTA: I MIGLIORI DEL MOMENTO

FONDOTINTA: I MIGLIORI DEL MOMENTO

Il primo passo per sentirsi più bella attraverso il make up parte dalla base. Provate a pensarci: un velo di fondotinta, anche leggero, e un tocco di blush subito sembrano in grado di donarci un aspetto più sano, riposato e luminoso. Ecco perché oggi vi parlo dei miei fondotinta preferiti (del momento), illustrandovi i loro specifici punti di forza.

 

ESTEE LAUDER DOUBLE WEAR NUDE 
Lo utilizzo da mesi, ad avermi rapito è stato il suo applicatore incorporato cushion (e il consiglio sincero di un’amica) e sono già al secondo flacone – che, per chi mi conosce, sa quanto rappresenti una specie di record. A renderlo unico è proprio il cuscinetto bucato da cui fuoriesce il prodotto pronto ad essere prima picchiettato e poi steso, garantendo un vero e proprio saving: se per sbaglio esagerate con la dose l’eccesso non viene perso ma, ruotando in senso contrario l’erogatore, verrà letteralmente risucchiato all’interno del flacone. Il finish è luminoso, leggero (ma modulabile, se amate un effetto più coprente) e decisamente long lasting. Unica accortezza: ricordatevi di lavare spesso il cuscinetto come fareste con un qualsiasi pennello, per evitare il proliferare di batteri che, sulla vostra pelle, rischierebbero di causare irritazioni e brufoletti.
Prezzo: 39 euro

estee-lauder-double-wear-nude-1

estee-lauder-double-wear-nude-2

estee-lauder-double-wear-nude-3

 

MAKE UP FOR EVER WATER BLEND
Lo utilizzo da una settimana e lo amo. Lo amo davvero. Questa nuovissima formula a base d’acqua scorre sulla pelle come fosse davvero acqua, impalpabile, leggera, ma performante nell’uniformare l’incarnato e illuminare la pelle senza esagerare. La cosa che amo di più è l’effetto fresco che lascia sul viso durante l’applicazione, come fosse un’acqua spray idratante in estate. Refrigerante ed idratante. Lo applico con un classico pennello da fondo morbido (rigido provocherebbe striature fastidiose) e picchietto la beauty blender alla fine. Bello, bello in modo assurdo.
Prezzo: 39,90 euro.

water-blend-make-up-for-ever

 

SEPHORA FONDOTINTA PERFEZIONATORE 10 ORE
Versione Low Cost rispetto ai due precedenti, ma che nulla ha da invidiare come risultati. Fluido, delicato, dalla facile stesura, questo fondotinta ha un finish davvero naturale e luminoso all’insegna di una bella pelle dove il trucco c’è, ma non si vede. Il risultato è una via di mezzo rispetto a Double Wear Nude e Water Blend in ogni suo aspetto: copertura media, meno iridescente del primo ma più evidente rispetto al secondo, la consistenza è il giusto compromesso tra la corposità e l’acquosità di cui abbiamo appena discusso.
Prezzo: 17,50 euro

sephora-fondotinta-perfezionatore-10-ore-2

 

 

PRODOTTI PER SKIN CARE E CAPELLI: MAI PIU’ SENZA!

PRODOTTI PER SKIN CARE E CAPELLI: MAI PIU’ SENZA!

Nella skincare routine di ognuna di noi ci sono sempre quei prodotti feticci da cui sembra impossibile separarsi: “Non c’è speranza che io vada a dormire senza…“, “Non esiste andare al lavoro senza…” sono le frasi più sentite uscire dalla bocca delle beauty addicted.

Oggi vi svelo quali sono i miei irrinunciabili. Quali sono i vostri?

STRUCCARMI CON L’ACQUA MICELLARE.
Il prodotto perfetto, quello che lascia la pelle fresca, idratata e completamente asciutta. Addio effetto greasy e pelle lucida! Si applica con un dischetto di cotone (io ne uso due) e non si risciacqua.

Il mio prodotto preferito:
Acqua Micellare Ultra Pelle Sensibile, La Roche-Posay

la roche-posai acqua micellare

SPRUZZARE SIL VISO UN’ACQUA SPRAY DURANTE LE ORE IN UFFICIO
Riscaldamenti, aria condizionata, schermi del pc minano seriamente la nostra pelle e favoriscono la formazione di rughe, borse e occhiaie. Ecco che allora urge un rimedio d’urto che ho trovato nell’utilizzo di acqua idratanti spray. In particolare quella che sto per segnalarvi!

Il mio prodotto preferito:
DIVINA Hydra Jalu Breeze, arricchita di acido ialuronico e al leggero profumo di mare e tiarè acquistabile presso il Centro Estetico Et Voilà di Milano oppure online (al link che troverete cliccando sul nome del prodotto).

emptyname

IL BALSAMO LABBRA PRIMA DI ANDARE A DORMIRE
E in quantità industriali. Fino a formare uno strato spesso e corposo, che al mattino sarà stato completamente assorbito lasciando le labbra lisce come velluto. Un piccolo consiglio: fate lo scrub alle labbra almeno un paio di volte a settimana prima di applicarlo… vedrete che differenza, la tenuta del rossetto!

Il mio prodotto preferito:
NUXE Balsamo Labbra, come lui nessuno mai davvero.

nuxe-reve-de-miel-4

UTILIZZARE PRODOTTI PROTETTIVI PER CAPELLI PRIMA DELL’ASCIUGATURA
Questa è la risposta che do a tutti quelli che mi chiedono: Ma come fai ad avere capelli così belli? Il calore di phone e piastra rovinano i nostri capelli irrimediabilmente, alias – una volta fatto il danno, non si può tornare indietro. Diventa fondamentale agire prima, puntando sulla protezione!

Il mio prodotto preferito:
Original Exilir, Oro Fluido. Nonostante i miei capelli siano fini e biondi, quindi classici ad appesantirsi facilmente, questo prodotto oleoso viene completamente assorbito regala morbidezza a prova di maschio che se ne accorge e non unge affatto.

Processed with VSCO with a6 preset

NUOVO TREND COREANO: LE SPLASH MASK

NUOVO TREND COREANO: LE SPLASH MASK

I k-beauty rituals (rituali di bellezza coreani) non abbandonano l’occidente e propongono una maschera che va ad aggiungersi alle maschere in tessuto: le splash task, ovvero maschere liquide.

Dalla consistenza quasi simile a un tonico o a un’acqua profumata, rispondono a qualsiasi diverso bisogno della pelle dall’illuminare al calmare i rossori o all’esfoliazione esattamente come qualsiasi altra maschera, ma fanno dell’acqua – elemento importantissimo nella beauty routine delle coreane – il vero punto di forza, alla quale vengono aggiunte diverse essenze a seconda della specifica necessità.

Una curiosità: in Corea non si chiamano così. Ciò che vedrete scritto sulle confezioni è invece patting mask e ciò è dovuto alla gestualità necessaria alla loro corretta applicazione: piccole “pacche” sulla pelle, che amplificano l’assorbimento dei principi attivi in esse contenute – senza contare l’effetto massaggio delle dita sui muscoli del viso, tonificante e rassodante.

Come si applicano?
Picchiettandole per circa 10 secondi con i polpastrelli, posa e risciacquo.
Il tempo di posa, se così possiamo chiamarlo, è ancora più invitante. Circa 15-20 secondi sono più che necessari allo svolgimento del loro lavoro, rendendole praticamente perfette persino al mattino prima di andare al lavoro – impensabile per i classici 15 minuti delle formulazioni tradizionali.
Per il risciacquo, continuare a picchiettare utilizzando acqua.

Glow Recipe Patting Splash Mask
Boscia Tsubaki Splash Mask

 

I PENNELLI E LA LORO CURA: TIPS & TRICKS

I PENNELLI E LA LORO CURA: TIPS & TRICKS

I pennelli sono quella parte del make up che spesso viene tralasciata: comprati un po’ a caso, utilizzati nel modo sbagliato, puliti troppo poco spesso. Oggi cerchiamo di fare chiarezza nel capire quali scegliere e come curarli al meglio.

ste_5025

NATURALI vs SINTENTICI
Dovete scegliere setole naturali o sintetiche a seconda del tipo di prodotto che dovete applicare. Se state usando prodotti in crema dovrete scegliere pennelli sintetici, che grazie alle setole più rigide sono perfetti proprio per gestire meglio una consistenza corposa garantendo maggior precisione al risultato – i pennelli naturali sarebbero troppo soffici e disperderebbero il prodotto. Via libera alle setole naturali per i prodotti in polvere, che garantiranno stesura omogenea e un effetto “nuvola” sulla pelle.

Ovviamente i pennelli a setole naturali hanno dei prezzi decisamente superiori a quelli in setole sintetiche – discriminante non da poco nella scelta di quali acquistare in maggior quantità.

Tinabless, 7 pennelli in setole naturali, Amazon 75 euro
Pennelli Make Up Kabuki Set professionale di 8 pennelli, Amazon 15 euro

 

 

LA PULIZIA DEI PENNELLI
La verità è che andrebbero puliti ogni giorno, ma quantomeno è necessario farlo una volta alla settimana. Sapete perché?
1. Il proliferare di batteri. E voi non volete spalmare sulla vostra faccia i batteri, ma solo il fondotinta… Giusto?
2. Il contaminare di batteri i prodotti make up. Perché se intingete un pennello sporco nell’ombretto… i batteri si poseranno lì e si creerà un circolo vizioso.
3. Un’applicazione trucco migliore. Il pennello sporco tende a seccarsi, e questa influirà sulla buona stesura del make up successivo.

Per pulirli potrete usare prodotti spray mirati già pronti disponibili in commercio, oppure utilizzare un sapone neutro e risciacquare.

Brushegg per Poter Pulire i Pennelli Trucco, Amazon, 2 pezzi 5,99 euro
Brush Cleanser, Kiko Cosmetics, 5, 90 euro

 

DOVETE TENERLI?
Se il luogo dove realizzate il vostro make up è il bagno, mai mai MAI tenerli all’aria aperta. Il bagno è il luogo più contaminato dai batteri di qualsiasi altra stanza della casa, e questi sono volatili. Il rischio è che vi posino sopra senza che ve ne accorgiate.
Meglio riporli in una busta, o in una di quelle carinissime box trasparenti con i cassettini. Io ne ho fatta incetta su Amazon! 🙂

Lifewit Organizer con Cassetti, Amazon, prezzo corrente scontato 39 euro
Sky Make Up Bag, Skinnydip London, 14£

 

LIP KIT KYLIE COSMETICS | CANDY K & KRISTEN

LIP KIT KYLIE COSMETICS | CANDY K & KRISTEN

Sono i rossetti liquidi effetto matte più amati, ricercati, desiderati al mondo: i Lip Kits creati da Kylie Jenner per la sua linea Kylie Cosmetics stanno facendo impazzire le star, le blogger, noi ragazze comune.

E siccome non è vero che non c’è mai una gioia, Kylie ha iniziato a permettere la spedizione in Italia. Alias: ne ho acquistati subito due come test – CANDY K e KRISTEN, per verificare se valesse la pena ‘investire’ in più colorazioni e farle arrivare dagli Stati Uniti, con tanto di circa 4 settimane di attesa per riceverli e 18 euro di dazi doganali.
Risultato: li voglio TUTTI.

emptyname-3

emptyname-4

emptyname-8

Parliamo della loro applicazione.
Il tutto si riconduce a due semplici step:

1# La matita, che va applicata non solo sul contorno labbra, ma dovrete andare a riempirle completamente, colorandole come se fosse già quella un rossetto.

2# Il rossetto liquido, da applicare sopra alla matita. Durante i primi secondi questo risulterà lucido e molto corposo, ma nel giro di un minuto sarà completamente asciutto donando alle labbra un perfetto – e ribadisco perfetto – effetto matte.

emptyname-9

La stesura è facilissima. Il prodotto è talmente corposo e compatto che non comporta nessun rischio di sbavatura, riuscirete a passarlo velocemente senza il minimo disagio. La formula è super, super, super matte eppure le labbra restano morbide, non sentirete mai l’effetto secco o le labbra tirare. Li tenuti entrambi durante una giornata in ufficio e non ho avuto sensazioni negative neanche per un istante.

Resistono illesi per quasi 6 ore se non mangiate o bevete.
Se invece cedete a uno spuntino, la tenuta si aggira sulle 4 ore. Dopo questo tempo il rossetto sarà ancora perfetto sulle labbra, ma all’interno – sulla parte più umida – inizierà a screpolarsi.

Il mio giudizio in generale è un 10.
Non è solo marketing, c’è qualità vera e i prezzi non sono niente di irraggiungibile: 19$ per il solo rossetto liquido, 29$ per il kit rossetto+matita.

emptyname-10

I colori.
CANDY K è un nude più scuro rispetto alla media, il che lo rendere perfetto per chi durante l’inverno ha la pelle chiarissima: potrete sfruttare il trend di stagione senza sembrare un cadavere.

kylie-cosmetics-lip-kit-candy-k

KRISTEN è un rosso mattone che forse mi aspettavo più rosso e un po’ meno mattone, ma nonostante la pigmentazione sia diversa dalle mie aspettative, il risultato è comunque più che piacevole. Un colore che dona veramente a tutte, dal gusto un po’ retrò.

kylie-cosmetics-lip-kit-kristen