MAKE UP REVIEW | MARC JACOBS #INSTAMARC POLVERI PER CONTOURING

Arrivederci estate, benvenuto autunno alias: bye bye strobing, bentornato contouring. 

Perché quest’ultimo non è una moda, non smetterà di apparire su blog e testate. Rappresenta una tecnica per realizzare la base del trucco che, una volta provata, non può essere più abbandonata. Chi potrebbe mai rinunciare a quell’adorabile effetto ottico che rende più definiti i contorni del viso, addolcendo i caratteri duri e assottigliando i volti più morbidi?

Adesso che l’abbronzatura sta pian piano svanendo dalla mia pelle, non ho resistito dall’entrare trionfante da Sephora formulando le magiche parole: cosa posso provare per realizzare il contouring?

Nessuna esitazione nell’orientarmi verso #Instamarc di Marc Jacobs, che mi ha fatto letteralmente impazzire al solo guardarla chiusa. Sottile come un MacBook Air, nera come un kajal carbone, con quel bottoncino rotondo da cliccare per aprirla come fosse un’elegante pochette da sera.

marc-jacobs-instamarc-contouring-7 marc-jacobs-instamarc-contouring-b

Poi la apri, e l’amore a prima vista si trasforma in una promessa di fidanzamento.
Ovviamente, presa.

Le polveri sono leggere, impalpabili, ma scriventi.
L’effetto è sofisticato, lontano da quello pastoso ottenibile con i prodotti in crema – che consiglio per make up serali e non da giorno – ma non è necessario passare più e più volte per definire l’ossatura del volto.

marc-jacobs-instamarc-contouring-1 marc-jacobs-instamarc-contouring-2

Long lasting quanto basta: l’effetto è rimasto impeccabile per circa 6 ore, dopo le quali ho semplicemente ripassato le ombre per accentuarle di nuovo – ma essendo la sottoscritta una vera malata del perfezionismo, le mie ‘6 ore’ potrebbero rappresentare tranquillamente le vostre 8.

Se a questo aggiungiamo la reazione delle colleghe nel prenderla dalla borsa – scusa, e QUELLA cos’è?! – non posso che consigliarvela. Soprattutto se siete delle principianti: potrete affinare la tecnica del contouring senza paura di combinare quei pasticci che, con le texture cremose, vi aspettano in agguato dietro l’angolo dello zigomo.

marc-jacobs-instamarc-contouring- last

 

 

2 thoughts on “MAKE UP REVIEW | MARC JACOBS #INSTAMARC POLVERI PER CONTOURING

  1. È da mesi che ogni volta che vado da Sephora la guardo e la riguardo ma non ho mai avuto il coraggio di prenderla, ho troppe terre da smaltire! La polvere chiara com’è? È quella che mi incuriosisce di più dato che di terre no ho tante

  2. è davvero bella! si fondono perfettamente insieme. Lo scuro non può considerarsi una vera e propria terra, è leggermente diversa nell’effetto sulla pelle. Più opaco, sembra proprio fatta per relazionarsi con il tono chiaro. Quando hai voglia di toglierti uno sfizio… te la consiglio! 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...