CAPELLI | FRANGIA E CHIGNON PER LA FW 2016/17

Ciao Golders,
è giunto il momento di riprendere alla mano le passerelle delle Fashion Weeks Fall-Winter 2016/17 per studiare in modo più approfondito i due big trend che ci accompagneranno nei mesi a venire, in attesa di una nuova coloratissima primavera.

Ecco le proposte di Adam Selman, Alexander Wang, Aganovich, Atelier Versace, Bottega Veneta, Burberry, Chanel, Dior, Giambattista Valli, Gucci, Jean Paul Gaultier, Topshop Unique, Versace Haute Couture, Versace.

#1 LA FRANGIA
La amiamo e la odiamo, sexy ma difficile da gestire, bellissima appena uscita dal parrucchiere e un bombolotto quando la foniamo da sole: la frangia sarà un vero e proprio must per il prossimo autunno-inverno e non potremo esimerci dallo sfoggiarla almeno per un po’.

La vediamo proposta in molteplici varianti sulle passerelle, a segnare la sua presenza quasi evergreen ma mai scontata: lunga e corta, regolare e scalata, su capelli corti e su capelli lunghi, sul liscio e sul mosso.

adam-selman aganovich alexander-wang atelier-versace-2 bottega-veneta burberry chanel giambattista_valli_haute_couture gucci jw-anderson topshop-unique

#2 LO CHIGNON
Elegante anche quando spettinato, lo chignon rappresenta un grande classico capace di reinventarsi stagione dopo stagione all’insegna del raccolto non banale, trasversale all’ambiente lavorativo così come ad una giornata di shopping con le amiche e ad una cena romantica con lui.

Più semplice da realizzare sui capelli lunghi ma non impossibile sui capelli medi grazie a qualche piccolo gioco di forcine e ciambelle di spugna in cui avvolgere le ciocche, lo chignon viene riproposto per questa stagione sui tagli provvisti di (irrinunciabile) frangia ma non solo, sia in versione bon-ton che ‘spettinato’ d’avanguardia, da donna in carriera che vuole regalarsi un look al contempo maschile ma romantico, comodo ma autorevole.

versace versace-haute-couture-chignon jean-paul-gaultier dior atelier-versace

One thought on “CAPELLI | FRANGIA E CHIGNON PER LA FW 2016/17

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...