LEZIONI DI MAKE UP | DEFINIRE LE SOPRACCIGLIA

LEZIONI DI MAKE UP | DEFINIRE LE SOPRACCIGLIA

Che abbiate deciso di creare un make up sofisticato o, all’opposto, naturale, avere le sopracciglia curate è un passaggio fondamentale per un look davvero perfetto. Data quindi l’importanza di questa parte del nostro viso, ho pensato di condividere con voi le regole base per la cura delle nostre sopracciglia.

# LA FORMA

Dare una forma alle sopracciglia è il primo indispensabile passaggio. Se, come me, le avete torturate per anni con la pinzetta fai-da-tè o estetiste non proprio esperte sul tema e pensate di non poter più dare loro una forma, il primo consiglio che vi dò è di affidarvi alle sapienti mani delle ragazze dei Brow Bar Sephora. Loro sapranno davvero aiutarvi per ritrovare la forma giusta per il vostro volto e, con un po’ di pazienza, riavrete delle sopracciglia degne di essere chiamate tali.

credits: www.bigodino.it
credits: http://www.bigodino.it

 

Se invece la vostra situazione non è così disperata, ecco come fare per controllare che la vostra forma sia quella giusta:

* mettetevi davanti a uno specchio, prendete una matita (meglio chiara), guardate dritto di fronte a voi, appoggiate la matita all’estremità della narice e dell’angolo interno dell’occhio. Il sopracciglio deve iniziare nel punto in cui cade la matita (punto A). Tracciate un leggero tratto con la matita.
* inclinate la matita (sempre con la base a lato della vostra narice) verso la pupilla (sguardo sempre fisso dritto) e qui troverete il punto più alto del vostro sopracciglio (Punto B). Tracciate un leggero tratto con la matita.
* inclinate ancora la matita fino ad incontrare l’angolo esterno dell’occhio e qui troverete il punto in cui deve terminare il vostro sopracciglio (Punto C). Tracciate un leggero tratto con la matita.

Avete tracciato le estremità che vi permetteranno di disegnare correttamente le vostre sopracciglia. Se avete “preso bene le misure” noterete che:

* l’inizio del sopracciglio dovrebbe essere allineato con il vostro dotto lacrimale
* la fine del sopracciglio dovrebbe superare di qualche millimetro la coda del vostro occhio
* la prima parte del sopracciglio (quindi dall’inizio fino al suo punto più alto) dovrebbe essere più lunga e larga della seconda (dal punto più alto fino all’estremità finale). Evitare di avere l’arco a metà sopracciglio vi darà uno sguardo più aperto; al contrario i vostri occhi sembreranno molto più vicini.

credits: www.bellamente.news
credits: http://www.bellamente.news

 

# LA DEFINIZIONE

Ora che avete tracciato idealmente i bordi delle sopracciglia dobbiamo passare alla definizione:

* con uno scovolino pettinate le sopracciglia dal basso verso l’alto e l’esterno
* riempite gli spazi seguendo la forma che avete creato
* se usate la matita, riempite lo spazio con piccoli tratti dal basso verso l’alto seguendo la crescita dei peli
* se usate un ombretto (mi raccomando… opaco), con un pennellino angolare stendete il prodotto poco per volta seguendo la direzione di crescita dei peli
* se usate un mascara colorato, semplicemente applicatelo come se steste pettinando le sopracciglia
* la matita vi darà un risultato più definito e deciso rispetto all’ombretto e al mascara, che vi doneranno invece un look più naturale
* in entrambi i casi scegliete un colore di una tonalità più scura del vostro colore naturale
* potete applicare un mascara gel fissante per avere una maggior tenuta durante la giornata
* potete applicare un correttore lungo il bordi esterni delle sopracciglia per dare ancora più definizione
* potete applicare un illuminante nell’arco inferiore per aprire ancora di più il vostro sguardo

credits: wsj.com
credits: wsj.com

 

# I MIEI PRODOTTI TOP

Ecco la lista dei prodotti per sopracciglia che mi piacciono di più:

* Benefit Ka Brow 27,50€
* Benefit high brow matita illuminante 25,00€
* How to Make Brow Wow Essence
Smashbox Brow tech 23,00€
* Make me brow mascara in gel per sopracciglia Essence

sopracciglia-prodotti

WYCON #MILLENNIALS | DIVENTA TESTIMONIAL WYCON

WYCON #MILLENNIALS | DIVENTA TESTIMONIAL WYCON

WYCON Cosmetics sa bene quale sia il suo core target e gli dedica una campagna a gran voce: a partire da ieri, caricando 4 foto consecutive “alla Snapchat” è possibile partecipare ad un contest che prevede la selezione di 4 ragazze destinate a diventare i nuovi volti del brand.

wycon millennials concorso

4 vincitrici alla settimana per 4 settimane, per poi lasciare in mano ad una Giuria interna la selezione finale tra le 16 finaliste decretando le vincitrici ufficiali che andranno a rappresentare WYCON Cosmetics in veste di testimonials.

Alle Millennials piace apparire e i selfie non mancano mai. Ecco quindi che il brand si inserisce all’interno di comportamenti abituali – scattarsi una foto quando ci sentiamo carine – andando a celebrare la bellezza ‘vera’, quella non ritoccata da photoshop e abbastanza vicina da poter essere replicata. WYCON #MILLENNIALS rappresenta un’iniziativa che forse abbiamo già visto nella meccanica dello ‘scatta e vinci’, ma che per la prima volta prende il coraggio di chiamare il suo pubblico per nome e rinuncia al solito tentativo del parliamo a tutti, indifferentemente.

Sei pronta a scattarti la sequenza di foto più bella di sempre? Clicca qui e partecipa al Contest. 🙂

selfie-mode-on

5 USI DIVERSI DEL MIELE COME INGREDIENTE DI BELLEZZA

5 USI DIVERSI DEL MIELE COME INGREDIENTE DI BELLEZZA

La maggior parte di noi utilizza il miele per dolcificare bevande, the e tisane come alternativa allo zucchero più sana e golosa… Ma forse poche di noi ne fanno un uso più a 360°, facendone un vero e proprio ingrediente di bellezza nella preparazione di prodotti beauty DIY.

Oggi spero di ispirarvi nel darvi qualche piccola sul cosa/come usarlo al meglio.

credits: rd.com
credits: rd.com

#1 LUCIDA I CAPELLI
Quando i capelli appaiono spenti e opachi, applicate come pre-shampoo un unguento a base di acqua calda (200 ml) e 2 cucchiai di miele, lasciando in posa per 20 minuti prima di fare lo shampoo.

#2 COMBATTE L’ACNE
Il miele ha un levato potere anti-infiammatorio e antisettico. Se unito a succo di limone, argilla, albume, acqua calda e lasciate in posa per 10 minuti, la pelle appare come rinata e brufoli/punti neri guariranno in fretta.

credits: ediblefacial.com
credits: ediblefacial.com

#3 ANTI-MACCHIE
Per combattere macchie di sole e imperfezioni, mescolate miele, zucchero di canna, bicarbonato e succo di limone: il vostro scrub uniformante e illuminante è pronto.

#4 ANTI-GONFIORE
Non c’è niente di meglio, la sera dopo il lavoro, di un rilassante pediluvio ad eliminare il gonfiore e rilassare i nostri piedi stanchi. Il miele favorisce la circolazione: aggiungetelo ad acqua calda ed estratto di lavanda, e il gioco e fatto.

#5 IDRATANTE LABBRA, ANTI-PELLICINE
Se freddo e vento sono vostri nemici e rovinano le labbra seccandole e causando antiestetiche pellicine, correte ai ripari proteggendole con impacchi serali. Nessuna ricetta in particolare, basterà applicarlo in abbondanza e lasciare che le labbra lo ‘bevano’ interamente.

credits: thekitchenmccabe.com
credits: thekitchenmccabe.com

 

MAKE UP REVIEW | MARC JACOBS #INSTAMARC POLVERI PER CONTOURING

MAKE UP REVIEW | MARC JACOBS #INSTAMARC POLVERI PER CONTOURING

Arrivederci estate, benvenuto autunno alias: bye bye strobing, bentornato contouring. 

Perché quest’ultimo non è una moda, non smetterà di apparire su blog e testate. Rappresenta una tecnica per realizzare la base del trucco che, una volta provata, non può essere più abbandonata. Chi potrebbe mai rinunciare a quell’adorabile effetto ottico che rende più definiti i contorni del viso, addolcendo i caratteri duri e assottigliando i volti più morbidi?

Adesso che l’abbronzatura sta pian piano svanendo dalla mia pelle, non ho resistito dall’entrare trionfante da Sephora formulando le magiche parole: cosa posso provare per realizzare il contouring?

Nessuna esitazione nell’orientarmi verso #Instamarc di Marc Jacobs, che mi ha fatto letteralmente impazzire al solo guardarla chiusa. Sottile come un MacBook Air, nera come un kajal carbone, con quel bottoncino rotondo da cliccare per aprirla come fosse un’elegante pochette da sera.

marc-jacobs-instamarc-contouring-7 marc-jacobs-instamarc-contouring-b

Poi la apri, e l’amore a prima vista si trasforma in una promessa di fidanzamento.
Ovviamente, presa.

Le polveri sono leggere, impalpabili, ma scriventi.
L’effetto è sofisticato, lontano da quello pastoso ottenibile con i prodotti in crema – che consiglio per make up serali e non da giorno – ma non è necessario passare più e più volte per definire l’ossatura del volto.

marc-jacobs-instamarc-contouring-1 marc-jacobs-instamarc-contouring-2

Long lasting quanto basta: l’effetto è rimasto impeccabile per circa 6 ore, dopo le quali ho semplicemente ripassato le ombre per accentuarle di nuovo – ma essendo la sottoscritta una vera malata del perfezionismo, le mie ‘6 ore’ potrebbero rappresentare tranquillamente le vostre 8.

Se a questo aggiungiamo la reazione delle colleghe nel prenderla dalla borsa – scusa, e QUELLA cos’è?! – non posso che consigliarvela. Soprattutto se siete delle principianti: potrete affinare la tecnica del contouring senza paura di combinare quei pasticci che, con le texture cremose, vi aspettano in agguato dietro l’angolo dello zigomo.

marc-jacobs-instamarc-contouring- last

 

 

TUTORIAL | MAKE UP OCCHI | URBAN DECAY NAKED SMOKEY

TUTORIAL | MAKE UP OCCHI | URBAN DECAY NAKED SMOKEY

Buongiorno Golders! Questa settimana vi propongo un make up realizzato con la palette UD Naked Smoky. Il look realizzato è molto delicato ma elegante allo stesso tempo,  adatto per il giorno, ma anche per la sera. Scopriamo insieme come…
Alla fine del tutorial, troverete tutti i prodotti utilizzati per questo make up con i rispettivi link, così da poterli comodamente acquistare con un semplice clic.

Ho realizzato una base leggera utilizzando:
BB Cream Wycon all in one 03
Correttore Paste&Erase Benefit 02
Cipria UD Naked Skin Loose finishing, medium light
Blush Collistar Maxi Blusher 18 Vinaccia 

urban-decay-naked-smokey-1

1. Ho definito le sopracciglia con Ka-Brow 5 Benefit e applicato il primer 24hours photofinish Smashbox su tutto l’occhio.
Dalla palette UD Naked Smoky, ho prelevato il colore Thirteen e l’ho applicato su tutto l’occhio in modo leggero per creare una base e poi ho pressato il prodotto per renderlo più evidente, solo sulla palpebra.

urban-decay-naked-smokey-2

2. Con un pennello da sfumatura ho prelevato il color grigio opaco Password e l’ho applicato, partendo dall’angolo esterno dell’occhio, sulla piega della palpebra. Dovete applicare pochissimo prodotto alla volta e sfumare tantissimo. Dovete ottenere un risultato molto leggero e tenue. Sfumate anche con il pennello che avete usato per applicare il primo colore, così che i colori si fondano al meglio.

urban-decay-naked-smokey-3

3. Ho applicato l’eye-liner. Consiglio di realizzare una linea molto sottile con una leggera coda all’esterno per rimanere soft nello stile. Ho utilizzato Wycon waterproof eye-liner 10. 

urban-decay-naked-smokey-4

4. Passiamo al bordo cigliare inferiore. Ho applicato direttamente l’ombretto, senza matita, il color Whiskey. Nella rima interna dell’occhio invece ho utilizzato una matita bianca (Kajal Khol pencil 101 Kiko). Ricordate che le matite bianche o burro o crema nella rima interna sono delle ottime alleate se vogliamo rendere più grandi i nostri occhi.

ste_1735-modifica urban-decay-naked-smokey-ris1

Per rimanere con uno stile neutro ho ultimato il make up con un rossetto nude, in questo caso Frisky Business Benefit.

urban-decay-naked-smokey-ris2

Per intensificare invece il look o renderlo più adatto alla sera, ecco la mia versione con il rossetto Rock Steady UD collezione Gwen Stefani.

urban-decay-naked-smokey-ris3

ph: www.stefanobarzano.com

I prodotti utilizzati per questo tutorial:

BB Cream Wycon all in one 03 7,90€
Correttore Paste&Erase Benefit 02 28,00€
Cipria UD Naked Skin Loose Finishing, medium light 34,50€
Blush Collistar Maxi Blusher 18 Vinaccia 29,50€
UD Naked Smoky 51,00€
Benefit Ka Brow 27,50€
Smash box 24 hours photofinish primer 20,00€
Kiko Kajal Khol pencil 101 4,20€
Benefit Mascara They are real 27,50€
Benefit Frisky Business 20,00€
UD Gwen Stefani Lipstick Rock Steady 20,00€
Wycon waterproof eye-liner 10 5,90€

BEAUTY AT HOME | IDEE PER ARREDARE IL BEAUTY CORNER DI CASA

BEAUTY AT HOME | IDEE PER ARREDARE IL BEAUTY CORNER DI CASA

L’occhio vuole SEMPRE la sua parte. Non solo quando si tratta di uscire di casa con i capelli perfetti, il make up perfetto, lo stile perfetto. Anche dentro casa può diventare estremamente gratificante circondarsi del bello, anche perché – come diceva Dostoevskij – Il bello salverà il mondo.

Ecco per voi la selezione dei beauty corner più femminili e sfiziosi che sono riuscita a scovare su Pinterest. Spero di riuscire ad ispirarvi, stuzzicando la vostra fame di design nel creare il vostro piccolo, personale, preziosissimo angolino beauty di casa.

1193bcbfd7bcfc2e40460fe269de0789beauty-corner-3Beauty Corner 2beauty-corner-1

beauty-corner-4

beauty-corner-5

Beauty Corner 7

7f0ff5d4a9ef0b736e90d2a007d8da90

Quest’ultimo è il mio: via piace? 🙂

vanity-table

CAPELLI | RICETTA NATURALE | MASCHERA PER PUNTE SECCHE

CAPELLI | RICETTA NATURALE | MASCHERA PER PUNTE SECCHE

Le punte secche e rovinate sono spesso un brutto ricordo che l’estate lascia sui nostri capelli. Una spuntatina è d’obbligo, mi duole davvero doverlo ammettere: non lasciatevi ingannare da formule miracolose in grado di ridare vita a qualcosa che, in realtà, non tornerà come prima.

La cosa importante da fare, però, è quella di lavorare costantemente sulle nostre punte per mantenerle in forma, idratate, lucide e soprattutto… unite.

Dal libro di Elodie-Joy Jaubert “Amo i miei capelli. Tutti i trattamenti naturali per averli sempre belli e in salute” di cui vi ho parlato qui, ho estrapolato questa ricetta naturale perfetta al raggiungimento dell’obiettivo mai più doppie punte.

INGREDIENTI:
1 Cucchiaino di olio d’oliva o di Argan
2 Cucchiai di miele
1 Cucchiaino di aceto di mele bio o di idrolato di Hamamelis

PREPARAZIONE:
Preparare una pasta liscia e omogenea. Inumidite i capelli con acqua calda e applicatela sulle punte. Lasciate in posa per 20/30 minuti, risciacquate con cura e lavate con uno shampoo.

maschera-naturale-punte-secche-1 maschera-naturale-punte-secche-2 maschera-naturale-punte-secche-3 maschera-naturale-punte-secche-4

Il frullato pere e cioccolato

Il frullato pere e cioccolato

Alzi la mano chi, con il primo freddo, non ha avuto voglia di cioccolato! 🙂
Ecco perché il frullato di oggi pare quasi un dessert; la golosità può andare di pari passo con la salute, ma oggi l’ago della bilancia verte un poco di più verso la gratificazione.

La ricetta di oggi vede protagonista il cioccolato che, insieme alla pera, viene esaltato donando tutto il meglio di sé. Continue reading “Il frullato pere e cioccolato”

6 IDEE REGALO PER LE AMICHE | LA SELEZIONE DI SETTEMBRE

6 IDEE REGALO PER LE AMICHE | LA SELEZIONE DI SETTEMBRE

Capita a tutte di avere un’amica letteralmente invasata di make up, creme, cremine, sieri diversi per ogni singola zona del corpo. E capiti anche che arrivi il suo compleanno. O un modo carino per dirle ‘grazie’, oppure ‘scusa’. Cosa mai potreste regalare ad una così, se non il suo amato, adorata, sognato, di cui non ha mai abbastanza…. feticcio beauty?

Con questa rubrica spero di fornirvi buone idee per trovare il regalo giusto per ogni tasca, facendovi restare aggiornate su cosa lei davvero vuole questo mese. Perché il mese prossimo vorrà già qualcos’altro ma… non sarà più un vostro problema. 🙂

# IDEE TRA I 5€ – 15€

Dr.Jart+ Dermask Intra Jet Wrinkless Solution, 5,90€
Una maschera in gel di cellulosa che reagisce al calore del corpo, volta al trattamento delle rughe e al miglioramento della trama della pelle. Si applica sul viso in blocco, secondo i nuovi trend coreani, e dopo averla rimossa si picchiettano i residui con le dita fino a completo assorbimento.

Sephora SOS Beauty Kit, 12,90€
In ufficio, sul treno, in metropolitana, ovunque l’emergenza si verifichi… qui c’è tutto. Proprio tutto: 1 mini limetta per unghie, 1 mini pinzetta, 1 specchietto, 2 elastici, 2 salviettine struccanti express occhi e 2 salviettine levasmalto express.

idee-regalo-amiche-1

# IDEE TRA I 15€ – 25€

OPI Mini kit di smalti Alice nel Paese delle Meraviglie, 20,00€
La vorrebbe, ma si vergogna a spendere ancora più di quanto abbia già fatto per qualcosa di bellissimo e decisamente non necessario. Ma è proprio a questo che servono le amiche, no?

Erborian, Duo Doudoune For Lips & Hands, 19,00€
Una crema mani “effetto muffole” a base di liquirizia, che nutre e ammorbidisce con delicatezza + un balsamo ricco ma al contempo leggero come una piuma, che ripara le labbra screpolate, idratandole e lucidandole golosamente.

idee-regalo-amiche-2

# IDEE SOPRA I 25€

Elemis, Joyful Glow – Candela profumata 36,99€ 
Specchiata, con tanti fiocchetti intarsiati iper-femminili che, a candela accesa, si illuminano dall’interno. Profuma di vaniglia, arancia e cannella. Devo aggiungere altro…?

Glamglow Poutmud Fizzy Lip – Trattamento esfoliante per le labbra, 25,90€
Il prodotto perfetto per le amanti del rossetto. Esfolia, leviga, prepara la pelle delle labbra ad accogliere rossetti, balsami e lacche. Quel piccolo extra che farà impazzire qualsiasi fanatica.

idee-regalo-amiche-3

MAKE UP TUTORIAL | TRUCCO OCCHI ISPIRATO ALL’AUTUNNO

MAKE UP TUTORIAL | TRUCCO OCCHI ISPIRATO ALL’AUTUNNO

Amo l’estate, le giornate di sole, il calore sulla pelle, il mare, i suoi colori e i suoi profumi, ma ammetto che anche l’autunno ha il suo fascino: più volte mi è capitato di rimanere ammaliata dalle tonalità che la natura è in grado di sviluppare. Sull’onda di queste immagini e delle novità che il mondo del make up ci sta proponendo, ho avuto l’ispirazione per il tutorial di questa settimana. L’idea è di riportare sui vostri occhi i caldi colori dell’autunno. Spero vi piaccia!

Alla fine del Tutorial troverete i link a tutti i prodotti utilizzati.

make-up-tutorial-autunno-1

1. Dopo aver applicato il primer e definito le sopracciglia, applicate una matita marrone morbida lungo il bordo cigliare superiore. Create una linea grossolana e una “V” che vada a contornare il vostro occhio. Applicatela anche lungo il bordo cigliare inferiore creando continuità con la riga superiore. Prendete un pennello da sfumatura e sfumate la matita su tutta la palpebra mobile (fate altrettanto sulla riga inferiore).

make-up-tutorial-autunno-2

2. Prendete un rosso mattone: io ho utilizzato Red Carpet di Neve Cosmetics . Applicatelo su tutta la palpebra mobile, pressando il prodotto più volte in modo da ottenere un effetto super intenso. (Ho da poco acquistato una palette personalizzata e sto testando i prodotti Neve e devo dire che … niente male!)

make-up-tutorial-autunno-3

3. A questo punto vi serve un marrone scuro opaco: io ho utilizzato Punk dalla mitica palette UD Gwen Stefani. Iniziate ad applicare il prodotto dal bordo esterno dell’occhio (riprendendo la “V” che avete creato in precedenza con la matita) e risalite verso l’alto, andando a sfumare bene il colore lungo l’incavo dell’occhio. Dopo aver effettuato questa operazione prendete un marrone più chiaro che tenda all’arancione: io ho utilizzato Bitter della UD Vice 4. Applicate poco colore dall’incavo dell’occhio in sù. Dovete creare una leggera ombreggiatura e fondere insieme i due marroni. Sfumate tantissimo ragazze, questo è il must di questo look, i colori devono disperdersi l’uno nell’altro.

make-up-tutorial-autunno-4

make-up-tutorial-autunno-final-2

4. Riprendete la matita marrone e ripassate la codina finale fino a poco meno di metà occhio. Passate alla riga inferiore: applicate Pioggia Acida di Neve Cosmetics (o uno affine): è un verde acido con pagliuzze dorate, lo adoro! Prendete infine un colore leggermente dorato e applicatelo nell’angolo interno dell’occhio per creare un punto luce. Last but not least: matita nera nella rima interna dell’occhio e mascara sopra e sotto.

make-up-tutorial-autunno-final-2make-up-tutorial-autunno-final-1

Come detta il trend della prossima stagione, ho completato il look con un rossetto audace: si tratta di Double Infinity Kisses, 05 Divine. Fa parte della collezione Wycon rossetti contouring: doppio colore per valorizzare al meglio le vostre labbra; scuro all’esterno (per definire) e chiaro all’interno (per ingrandire). Eccezionale!

make-up-tutorial-autunno-final-4

Ecco quindi che avrete un look strong, ma sicuramente di tendenza: rosso, arancione, marrone, verde e dorato. Che l’autunno sia con noi, con tutte le sue sfumature 🙂

make-up-tutorial-autunno-final-3

 

I prodotti usati per questo Tutorial sono:

Red Carpet, Neve Cosmetics4,20€
Punk, della palette Gwen Stefani Urban Decay, 51,00€
Bitter, della palette Vice4 Urban Decay, 39$ (solo su sito americano)
Pioggia Acida, Neve Cosmetics, 5,80€
Double Infinity Kiss 05 Divine, Wycon Cosmetics, 11,90€

ph: Stefano Barzanò