REVIEW | LABO CORRETTORE FLUIDO ILLUMINANTE

Sono una di quelle ragazze che dicono SI.
Sì alla vita, ad un’avventura, sì ad un bicchiere di vino in più se mi diverto con le amiche, ad andare a letto un’ora più tardi se faccio confidenze a mio marito alla luce della luna quelle notti che non smetteresti mai di parlare, sì al godere pienamente di quel che ogni giorno nuovo ci regala senza paura delle conseguenze o dei segni che queste possono lasciare. Segni che, implacabili, non tardano a farsi notare il giorno dopo, quasi come medaglie lucide e brillanti a testimoniare quel “di più” che non mi sono lasciata scappare.

Peccato che, di brillante e lucido, le occhiaie abbiano davvero poco.

Non per questo si rende necessario un cambio di rotta… la soluzione sta nell’affidarsi ai prodotti giusti, pronti a ridurre l’effetto negativo di quegli attimi bellissimi di cui non bisogna mai privarsi.

Ultimamente ho avuto modo di provare il Correttore fluido illuminante di Labo, che oltre a coprire gli aloni scuri si pone l’obiettivo di illuminare la pelle fino a quasi “riflettere” la luce, andando a minimizzare i segni scuri che vengono quasi rimbalzati via.

Labo Correttore 1
Labo Correttore 2

Il tutto grazie alla presenza di micro-particelle riflettenti volte a creare dei punti luce mirati, long lasting, dalla texture morbida e confortevole grazie alla formulazione liquida e impalpabile.

L’applicatore a pennello permette una stesura rapida e senza eccessi, facilitandone l’utilizzo.

Labo Correttore 4

Come tutti i prodotti Labo,  la formula contiene il brevetto dei 6 Acidi Ialuronici di Fillerina, che associa alle performance estetiche del make up l’efficacia di un vero e proprio trattamento, rispettando la pelle sensibile andando a privarsi di Nickel, Cobalto e tutte quelle sostanza che fanno male alla sua salute.

Promosso! 🙂

Divertitevi, amiche. La notte è a un passo dal correttore.

 

 

2 thoughts on “REVIEW | LABO CORRETTORE FLUIDO ILLUMINANTE

Rispondi